Palline di Natale: dolcetti golosissimi pronti in mezz’ora, anche meno!

Cosa c’è di più dolce dei dolcetti natalizi? Squisite palline di Natale pronte in soli 30 minuti da gustare in compagnia dei piccoli di casa, ma anche di amici e parenti. Praline delicate, dal sapore invitante e pronte in poco tempo sono ciò di cui avete bisogno per una pausa di vero relax o per una colazione avvolgente e calda in una giornata fredda.

Realizzarle è davvero semplice e veloce. Gli ingredienti tutti genuini e di facile reperibilità. Insomma, un dessert multi sfaccettato che si presta a svariati usi più o meno formali! Curiose di scoprire la ricetta? Allora cosa aspettate?

Palline di Natale: i dolcetti golosi pronti in 30 minuti!

Per realizzare queste palline di Natale vi occorreranno:

  • uova intere, 1
  • farina integrale, 100 g
  • lievito per dolci, 4 g
  • Ciobar classico, 1 bustina
  • crema chantilly, 1 (qui la ricetta)
  • burro, 30 g
  • gocce di cioccolato, 40 g
  • latte, 100 ml
  • zucchero a velo, 100 g
  • rapé di cocco, q.b.
  • zucchero semolato, 65 g
  • acqua, 25 ml
  • cacao amaro, 50 g

Accendete il forno alla temperatura di 180°C. Imburrate uno stampo per muffin.

Quindi iniziate prendendo un recipiente e unendo gli ingredienti secchi quali: farina, zucchero, ciobar, lievito setacciandoli per bene in modo da non formare eventuali grumi e mescolate il tutto.

A parte, in un’altra terrina amalgamate l’uovo, il latte e il burro fuso a microonde (per velocizzare), ma prima di mettere quest’ultimo ingrediente a contatto con l’uovo lasciate che si raffreddi in modo da non cuocere l’uovo.

Incorporate bene i due composti e, successivamente, aggiungete anche le gocce di cioccolato. In ultimo, versate il tutto in uno stampo per muffin a semisfere. Infornate per 15/20 minuti in modalità statico.

LEGGI ANCHE:  Torta al cioccolato in 15 minuti e senza cottura! facilissima e squisita

Nel frattempo, preparate la glassa che andrà a ricoprire le vostre palline di natale: unite quindi lo zucchero a velo, il cacao amaro e l’acqua e mescolate per bene.  

Una volta cotte le palline sfornatele e tagliate l’eccesso che sicuramente di sarà formato ai lati. Scavate leggermente all’interno con un cucchiaino avendo cura di non rompere la pallina.

Quando tutte le palline saranno raffreddate e pronte riempitele con la crema chantilly e unitele a formare una pallina ripiena.

In ultimo, glassate la superficie delle palline e decorate con il rapé di cocco, quasi a ricreare la neve!

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!