Tartufini pandoro e nutella, pronti in 5 minuti con un ripieno cremoso

bozza automatica 02

I dolci delle feste vi hanno stancate? Provate a realizzare questi tartufini pandoro e nutella, pronti in 5 minuti e con un ripieno goloso.

Sono bocconcini da offrire e assaporare in famiglia con amici per un’occasione speciale.

Faranno la gioia dei piccoli di casa a merenda o fine pasto per quella farcitura alla nutella che si scioglie in bocca. Il tempo da dedicare alla realizzazione di questa ricetta è davvero irrisorio: si preparano in un attimo, ma faranno un figurone davvero inaspettato.

Sono la soluzione ideale per riciclare il pandoro o il panettone: potrete ripresentarli sotto una veste davvero goduriosa che soddisferà anche i palati più raffinati.

Curiose? Iniziamo!

Tartufini pandoro e nutella

Tartufini pandoro e nutella: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi: 

  • mascarpone o ricotta, 100 g
  • pandoro o panettone, 180 g
  • zucchero a velo, 50 g
  • caffè, 50 ml
  • nutella o crema alla nocciola, q.b.
  • cacao amaro in polvere, q.b.

Su un vassoio, rivestito di carta da forno, realizzate 12 piccoli mucchietti di nutella o crema alla nocciola. Servitevi di due cucchiaini per ottenere dimensioni simili e trasferite nel freezer a congelare.

Inserite le fette di pandoro o panettone in una ciotola e spezzettatele finemente.

Unite ora lo zucchero, il mascarpone (o la ricotta) e il caffè.

Amalgamate il tutto perfettamente e riponete in frigorifero a riposare per un’ora circa.

Trascorso il tempo necessario, riprendete tutti gli ingredienti e cominciate a preparare davvero i vostri dolcetti.

Versate il cacao in un piattino. Prendete una noce dell’impasto per volta fino a realizzare le 12 palline. Appiattitela prima tra le mani e inserite all’interno la nutella congelata, quindi arrotolate e passate nel cacao amaro. Verificate che l‘intera superficie risulti completamente ricoperta.

Riponete nuovamente in frigorifero a compattare per un’ora circa.

LEGGI ANCHE:  Riccio di Natale: pronto in soli 10 minuti con crema al mascarpone.

Eccoli pronti ad essere assaporati! Andranno a ruba, ma se così non fosse potete conservarli in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. Buon appetito! 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...