Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Palpebre cadenti: ecco come sollevarle in modo naturale

Pubblicità

Uno dei problemi che molte persone soffrono sono le palpebre cadenti. Ma come fare a rimediare a questo fastidioso problema senza dover ricorrere a costosi trattamenti estetici? Ecco qualche suggerimento.

Cause delle palpebre cadenti

Pubblicità

Molteplici possono essere le cause che possono portare all’insorgere di questo fastidioso problema, le più diffuse sono: consumo eccessivo di alcol, fumare troppo, l’esposizione diretta ai raggi del sole senza le dovute precauzioni o anche motivi legati all’avanzare dell’età.

Un velocissimo rimedio naturale

Per chi desidera sollevare le palpebre cadenti ricorrendo ad un rimedio naturale, può preparare in casa propria una maschera composta con un solo albume d’uovo.

Dopo aver lavato accuratamente il viso ed eliminato tutto il trucco presente sugli occhi, asciugare con un asciugamano pulito. Prendere un uovo e romperlo dentro una bacinella, conservando solo l’albume. Ma se come noi, siete contro gli sprechi, in commercio si possono trovare le uova già separate.

Immergere all’interno del bianco dell’uovo un cotton fioc e spalmarlo sulla palpebra. Attendere qualche minuto, fino a che l’albume non si sarà rassodato e sciacquare con acqua calda. Ripetere il trattamento per qualche giorno e potrete ammirare i risultati.

Altri rimedi per sollevare le palpebre cadenti

Se volete ricorrere a degli altri trattamenti di bellezza da fare in casa vostra per sollevare le palpebre cadenti, potete provare con:

Pubblicità

Rimedio naturale a base di tuorlo d’uovo, farina d’avena e miele

Un secondo trattamento di benessere, per le sollevare le palpebre cadenti a base di uova, prevede l’utilizzo di:

  • 50 grammi di miele
  • 10 grammi di farina d’avena
  • 1 tuorlo d’uovo.

Amalgamare insieme i tre ingredienti e spalmare il composto sulla zona delle palpebre. Lasciare agire per 30 minuti e poi lavare con acqua fresca.

Una maschera a base di miele e mela

Per preparare una maschera per le vostre palpebre cadenti a base di miele e mela, vi serviranno:

  • 50 grammi di miele
  • 1 mela.

Lavare, asciugare e tagliare a fette sottili la mela. Adagiare le fette all’interno di un mixer e ridurre in poltiglia e aggiungere il miele. Mescolare ed applicare la maschera sulla zona interessata. Lasciare agire per circa mezz’ora e poi lavare con acqua fredda.

Buon fai da te!

 

 

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...