Pan brioche alla crema, ricetta della mia nonna: morbidissimo come la merenda di una volta

Pan brioche alla crema, ricetta della mia nonna

Oggi vi proponiamo una ricetta semplice e abbastanza veloce, visto che si tratta di una ricetta con lievito di birra. La sua bontà è unica e il procedimento per niente elaborato. Non mancavano mai nella dispensa della mia dolcissima Nonna. Ma vediamo insieme come fare:

Pan brioche alla crema, Ingredienti:

  • 450 gr di farina
  • Zucchero 30gr
  • 1 pizzico di sale
  • Lieviito da 10 gr
  • 3 uova
  • 165 gr di burro
  • 250 ml di latte

Procedimento:

Inseriamo in una impastatrice (oppure in una ciotola se non abbiamo la planetaria) la farina, lo zucchero, le uova e il burro sciolto. In un bicchiere mettiamo il lievito e un po’ di latte tiepido per scioglierlo per bene. Iniziamo a impastare e piano piano aggiungiamo il latte, compreso quello con il lievito. Dopo aver miscelato per bene gli ingredienti aggiungiamo il pizzico di sale.

Ora mettiamo a lievitare l’impasto ottenuto per 40 minuti.

Mentre l’impasto lievita procediamo con la crema, ecco gli ingredienti:

  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaino di burro
  • 1 cucchiaino di essenza alla vaniglia
  • 3 tuorli d’uovo
  • 50 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio colmo
  • di farina

Pan brioche alla crema: procedimento

in un pentolino mettiamo i tre tuorli, lo zucchero e la farina, battiamo per bene e aggiungiamo il latte poco per volta per non fare grumi,  mettiamo il pentolino sul fuoco e aggiungiamo il cucchiaino di burro, mescoliamo a fiamma bassa fino a che non si addensa, la consistenza sarà leggermente più solida della crema pasticcera. Togliamo dal fuoco e aggiungiamo, sempre mescolando, l’essenza di vaniglia. Lasciamo raffreddare coprendo con la pellicola trasparente.

LEGGI ANCHE:  Brioche Chiffon: poco burro, ma tanto gusto. Sofficissima!

Torniamo al nostro impasto… Lasciamo riposare 20 minuti in frigorifero, dopodiché procediamo in questo modo:

Imburriamo e infariniamo per bene una teglia di 10 cm x 11 cm

Dividiamo in due il nostro impasto infarinando per bene le mani (l’impasto risulterà appiccicoso ma con le mani infarinate non avrete problemi) e stendetelo sulla teglia come se fosse una focaccia.

Ora adagiamo sull’impasto sei “palline” di crema

Ricopriamo con l’altra metà dell’impasto (sempre mani infarinate) e con un leccapentole infarinato “tagliate” il grande panetto in sei pezzi in modo da permettere una cottura uniforme. Spennellate con un tuorlo d’uovo e del latte e infornate a 200 gradi per 30 minuti circa, quando è perfettamente cotto il coltello uscirà pulito.

Ricoprite con zucchero a velo, ma la vera delizia si ottiene ricoprendolo di miele! Il risultato sarà davvero soffice e gustoso!

Pan brioche alla crema

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...