Pan di pere: altissimo, soffice e leggero, perfetto per te!

Il pan di pere è un dolce leggero come una nuvola, profumatissimo e altissimo, pronto in un attimo! 

Ottimo a colazione o a merenda, rappresenta anche una degna conclusione ad una cena in famiglia o tra amici. Offrirete ai vostri ospiti un morso nella morbidezza più assoluta con un tripudio di sapori autunnali. Si prepara in meno di 20 minuti, cuoce in 40 e apporta solo 190 calorie a porzione. Perfetto per chi osserva un regime alimentare controllato, non indice sulla linea e permette di assaporare il piacere della gola senza conseguenze per la dieta.

Realizzato con solo ingredienti genuini e di prima scelta, con frutta di stagione, vi assicura uno snack ideale anche per i piccoli di casa, perché l’alcool contenuto evapora in cottura rilasciando solo il suo aroma. Allora, siete curiose? Iniziamo! 

Pan di pere

Pan di pere: ingredienti e preparazione

Per questa profumatissima torta procuratevi:

  • farina 00, 190 g
  • zucchero, 120 g (per la versione light sostituire con il dolcificante)
  • burro, 120 g
  • lievito per dolci, 1 bustina
  • uova, 2
  • limone, scorza grattugiata e succo
  • pere, 2 molto succose
  • Amaretto di Saronno, 4 cucchiai

Accendete il forno a 180°, foderata una tortiera da 20 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire perfettamente al fondo e ai lati. Se preferite, potete ungerla e infarinarla, o meglio ancora, inzuccherarla (rimuovete sempre l’eccesso e controllate di aver coperto ogni spazio).

Lavate la frutta, sbucciatela e tagliatela per il lungo, eliminate il torsolo e riducetela in pezzetti, quindi trasferitele in una ciotola e irroratele con il succo di limone.

A parte, in un altro recipiente, sbattete le uova e lo zucchero con la frusta elettrica.

Fondete il burro a bagnomaria o nel microonde, se lo possedete, e aggiungetelo agli altri ingredienti, amalgamate con cura; inserite anche le pere a dadini, la scorza di limone grattugiata e l’Amaretto di Saronno. Mescolate per bene.

LEGGI ANCHE:  Torta di pere: semplice, veloce e gustosa!

Setacciate farina e lievito e unite al composto. Lavorate attentamente il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Ora versatelo nello stampo e roteatelo in modo che si distribuisca uniformemente, quindi infornate per 40 minuti. Sfornate il vostro Pan di pere e fatelo raffreddare completamente prima di servirlo… Buon appetito!

Se non andrà a ruba nell’immediato, conservatelo a temperatura ambiente per un massimo di 4 giorni.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...