Pan dolce alla zucca: senza nessuna lievitazione, senza zuccheri e ne grassi

Pan dolce alla zucca: senza lievitazione, senza zuccheri e senza grassi!

Con l’arrivo dell’inverno sui banchi della frutta fanno bella mostra di se le zucche, buone, dolci versatili, ricche di nutrienti, si prestano a tantissime ricette, oggi ne facciamo una che tornerà utile, per la colazione, per la merenda e con un po’ di fantasia anche ai pasti, è un semplice pane alla zucca senza zucchero.

Risulterà comunque dolce, perché è l’ortaggio stesso a conferirgli questo sapore, oltre al fatto che useremo anche dell’aroma di vaniglia e delle gocce di cioccolato però, non essendoci zucchero, possiamo usarlo anche ai pasti magari spalmandoci sopra un gusto a contrasto come il gorgonzola o il taleggio.

Per questa sua versatilità finirà in un attimo, quindi se abbiamo acquistato una zucca molto grande, non abbiamo paura di usarla e fare magari più porzioni, tanto si conserva tranquillamente per un paio di giorni.

Pan dolce alla zucca: Ingredienti

  • 150 grammi di farina di avena,
  • 300 grammi di zucca,
  • 50 grammi di albume,
  • 30 grammi di gocce di cioccolato fondente,
  • 20 grammi di latte,
  • 1 fialetta di aroma di vaniglia,
  • 1 bustina di lievito vanigliato,
  • farina e burro q.b. per infarinare lo stampo.

Se vogliamo, fare del semplice pane assolutamente non dolce, possiamo eliminare le gocce di cioccolato, l’aroma di vaniglia e usare del lievito per dolci semplice, in questo caso possiamo anche congelarlo, una volta pronto.

Preparazione

Cuociamo la zucca, il modo migliore è quello di farla al forno per farle perdere tutta l’acqua, quando sarà pronta, estraiamo la polpa e riduciamola in purea con l’aiuto di un mixer.

LEGGI ANCHE:  Roccocò napoletani: i dolci immancabili sulla tavola delle feste

In un contenitore montiamo gli albumi a neve ben ferma.

In un’altra ciotola, inseriamo la farina, il lievito, il latte e l’aroma di vaniglia, lavoriamo l’impasto finché non risulta perfettamente liscio, a questo punto aggiungiamo la purea di zucca, amalgamiamo facendo attenzione che non si formino grumi. Il composto risulterà piuttosto compatto, quindi per eseguire questi passaggi utilizziamo delle fruste o meglio ancora una planetaria, a questo punto con una spatola aggiungiamo l’albume facendo attenzione a non smontarlo e 20 grammi di gocce di cioccolato mescolando delicatamente.

Adagiamo l’impasto dentro uno stampo per plum cake, precedentemente imburrato e infarinato, livellando bene la superficie e versiamoci sopra i restanti 10 grammi di gocce di cioccolato, inforniamo, a forno già caldo, a 180° per 20-30 minuti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...