Pan magico alle mele: pronto in 5 minuti con il robot da cucina!

3

Il pan magico alle mele è molto più di una semplice torta di mele!

Ora vi chiederete perché dovrebbe essere magico.

Innanzitutto perché si prepara in 5 minuti netti di orologio: niente sbattitore, nessuna planetaria, solo una ciotola e una frusta a mano, oppure inserendo tutti gli ingredienti nel mixer da cucina. Facile, no?! Ma le sorprese non finiscono qui: l’impasto ottenuto risulta talmente soffice e leggero da trasformarsi in una nuvola avvolgente e golosa, anche se è senza burro! Perfetta, quindi, proprio perché ha pochissimi grassi!

Aromatizzatela con cannella e scorza d’arancio per conferire una marcia in più che la caratterizzerà, rendendola indimenticabile nel sapore e nel profumo!

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Pan magico alle mele: pronto in 5 minuti

Pan magico alle mele: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • zucchero semolato, 200 g
  • olio di semi, 80 ml
  • farina, 320 g
  • uovo, 1 grande
  • lievito per dolci, 16 g
  • mele, 3
  • cannella, q.b.
  • arancia, 1 solo la scorza

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate una tortiera da 26 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi. Se preferite potete ungerla e infarinarla o inzuccherarla.

Grattugiate la scorza di arancia, setacciate farina e lievito; sbucciate le mele, levate loro il torsolo e tagliatene 2 in grandi pezzi, 1 a fettine.

In una ciotola capiente o direttamente nel mixer da cucina, montate le uova e lo zucchero fino a ottenere un composto ben spumoso. Versate prima l’olio a filo, poi la farina e il lievito a pioggia, e lavorate ancora il composto per uniformarlo, infine, unite anche le 2 mele a pezzetti e azionate ancora il frullatore.

Quando l’impasto risulta ben omogeneo, trasferitelo nello stampo, quindi distribuite sulla superficie le fettine di mele.

LEGGI ANCHE:  Variazione a tema: torta di mele, ma con un ingrediente insolito!

In fornate per 45 minuti; fate la prova stecchino, se asciutto, estraete il dolce, se ancora umido proseguite la cottura per altri 5 minuti sul ripiano più basso del forno.

Sfornate e lasciate raffreddare prima di spolverarla con lo zucchero a velo.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...