Pancake alle castagne, sciroppo d’acero e more: la colazione è servita!

pancake alle castagne sciroppo dacero 1

Ormai i pancake sono entrati a gamba tesa sulle tavole degli italiani, ma forse non conoscete ancora quelli alle castagne! Sono deliziose e soffice frittelle, alte almeno ½ centimetro, solitamente serviti con frutta fresca, marmellate e sciroppi d’ogni tipo. Leggeri e nutrienti, sono la colazione ideale per tutta la famiglia. Nella nostra veste autunnale assumono un retrogusto unico e sono fruibili anche da parte di chi soffre di celiachia, perché privi di farina, o meglio, sono a base di farina di castagne, per l’appunto.

Provateli accompagnati da more e sciroppo d’acero, ve ne innamorerete!

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

pancake alle castagne sciroppo dacero 1

Pancake alle castagne: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • uova, 2
  • latte, 400 ml
  • farina di castagne, 280 g
  • lievito in polvere per dolci, 2 cucchiaini
  • burro, 50 g

Sciogliete il burro a bagnomaria o nel microonde e lasciatelo intiepidire.

In una terrina, rompete le uova e lavoratele con la frusta a mano. Versate a filo burro e latte, quindi incorporate la farina e il lievito senza smettere di amalgamare per scongiurare la formazione di grumi.

Prendete una padellina antiaderente e ungetela con una noce di burro. Mettetela sul fornello e accendete il gas a fuoco dolce per evitare di surriscaldarla e bruciare i vostri pancake.

Prelevate l’impasto con un mestolino e trasferitelo nella pentola realizzando una sorta di disco. Cuocetelo fino a quando non vedrete comparire delle piccole bollicine sulla superficie, quindi giratelo servendovi di una paletta per dorare anche l’altro lato. Una volta pronto, fate scivolare il vostro pancake su di un piatto da portata e proseguite fino a terminare tutto il composto.

Impilate man mano i dischi l’uno sull’altro per mantenerli caldi, quindi irrorateli con lo sciroppo d’acero e guarniteli con delle more fresche. Serviteli a colazione per coccolare i vostri familiari, grandi e piccini andranno in un brodo di giuggiole!

LEGGI ANCHE:  Come fare velocemente dei morbidissimi soufflè pancakes

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...