Pane chetogenico: la ricetta semplice per panini e pagnotta

pane chetogenico AdobeStock 186910093

Pane chetogenico: la ricetta per panini e pagnotta

La dieta chetogenica, è un tipo di regime alimentare che, prevede l’abolizione quasi totale degli zuccheri, in questo modo il corpo sarebbe costretto a consumare i grassi di accumulo, facendoci perdere peso. Questa spiegazione è molto semplificata, i principi su cui si basano certi regimi alimentari sono molto più complessi e non è certo questa la sede per valutarne l’efficacia o meno. Però, nulla ci impedisce di provare qualche ricetta che appartiene a determinati regimi, non solo per capire se i gusti ci possano essere congeniali e quindi poter prendere in considerazione certi alimenti ma anche semplicemente per provare qualcosa di diverso.

pane chetogenico AdobeStock 186910093

In questa ottica abbiamo scovato la ricetta del pane chetogenico, senza farina che lievita come per magia, vediamolo nel dettaglio.

Ingredienti per il pane chetogenico

  • 300 grammi di farina di mandorle,
  • 90 grammi di cuticole di psillio, macinate finemente, (in vendita anche online)
  • 10 grammi di lievito in polvere,
  • 1 cucchiaino di sale,
  • 75 ml di aceto di mele,
  • 6 albumi,
  • 375 ml di acqua bollente.

Preparazione

In una ciotola, mescoliamo bene tutte le polveri, quindi la farina di mandorle, le cuticole di psillio, il lievito e il sale. Aggiungiamo poi gli albumi e l’aceto. Lavoriamo con le fruste elettriche fino a che il composto non diventa gonfio e liscio, solo a questo punto aggiungiamo l’acqua bollente e continuiamo a mescolare fino a che l’impasto non si addensa.

Cottura

Quando l’impasto sarà pronto, possiamo cuocerlo in due formati, in un unica pagnotta, in questo caso useremo uno stampo per pane, oppure in tanti piccoli panini, allora ci servirà uno stampo per biscotti. La pagnotta avrà una consistenza più solida, invece i singoli panini saranno più morbidi. Qualunque sia la forma che abbiamo scelto, dovremmo comunque oliare gli stampi prima di mettervi dentro l’impasto. Poi, preriscaldiamo il forno a 175° e cuociamo per 90-75 minuti nel caso di pagnotta o 60-75 minuti per i panini monoporzione.

LEGGI ANCHE:  Torta all'arancia e caffè: combinazione insolita ma buonissima!

Il pane chetogenico è pronto, non crederemo ai nostri occhi per quanto lieviterà e il gusto sarà sicuramente una piacevole sorpresa. Anche se non avessimo nessuna intenzione di intraprendere un simile regime alimentare, proviamo questa ricetta, ogni tanto cambiare alimentazione è tutta salute!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...