Pane in tazza morbidissimo | Lo preparo in 5 minuti | Solo 130 calorie!

pane in tazza morbidissimo pronto pane in tazza

Pane in tazza morbidissimo pronto in 5 minuti e con solo 130 calorie!

Pane in tazza morbidissimo pronto in 5 minuti. Con la ricetta che ti proponiamo qui sotto non solo non c’è bisogno di accendere il forno, ma non si deve neppure usare il lievito di birra. Insomma, il massimo risultato col minimo sforzo.

pane in tazza morbidissimo pronto pane in tazza

Si tratta di una preparazione che ti può salvare la giornata se per caso ti capita di rimanere senza pane nelle ore a cavallo del mezzogiorno, quelle in cui i negozi sono chiusi.

Tra l’altro questo pane in tazza è pure senza glutine e quindi va benissimo anche per chi soffre di celiachia.

Ma veniamo alla ricetta.

Pane in tazza, morbidissimo. Gli ingredienti

Per due porzioni gli ingredienti che servono sono: 50 grammi di farina di riso; 50 millilitri di latte; un uovo; un cucchiaino di succo di limone; stessa quantità di lievito in polvere; sale quanto basta.

La preparazione

La prima cosa è prendere una tazza grande della capacità minimo di 300 millilitri: la si spennella con un filo d’olio e poi si mette da parte.

Quindi si versa il latte in una boule, si aggiunge il succo di limone, si mischia il tutto e poi si unisce anche l’uovo, dopodiché si lavora tutto quanto con una frusta a mano.

Il passo seguente è aggiungere la farina di riso, lavorare ancora un po’ con la frusta, versare il lievito, dare un’altra mescolatina, aggiustare di sale e infine lavorare ancora un po’ di frusta.

Arrivati a questo punto, il composto dovrebbe aver raggiunto la giusta consistenza, ovvero assomigliare molto da vicino a una vellutata pastella, omogenea e abbastanza densa.

LEGGI ANCHE:  Frittelle con cipolle di Tropea: velocissime e super buone!

Adesso torna buona la tazza che avevamo unto al principio: ci si travasa la pastella e la si mette nel microonde per due minuti e mezzo, regolando la potenza a 700 watt.

Passati i due minuti e mezzo non rimane che lasciar freddare e tagliare il tuo pane a dischetti, che poi servirai in tavola.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...