Panettone di Natale: Solo con un frullatore e con pochissima lievitazione!

panettone di natale solo con panettone dinatale con frullatore

Panettone di Natale: Solo con un frullatore e con pochissima lievitazione!

Qual è il dolce tipico del Natale? Il panettone, naturalmente, è buonissimo ma farlo in casa è veramente molto complicato, le ricetta tradizionale richiede molti passaggi e diverse ore di lievitazione.

phoiouy4e2i

Questo fino ad ora, perché con la ricetta che abbiamo trovato servono solo un paio d’ore per avere un panettone perfetto, il bello è che la maggior parte del tempo noi non dovremo fare proprio nulla!

Non aspettiamo più, mancano pochi giorni a Natale, abbiamo tutto il tempo di fare moltissimi panettoni da gustare durante le feste o da regalare!

Ingredienti per il panettone di Natale fatto con il frullatore

  • 500 grammi di farina di frumento,
  • 200 ml di acqua tiepida,
  • 100 grammi di zucchero,
  • 15 grammi di lievito secco biologico,
  • 2 uova intere,
  • 1 cucchiaio di essenza di panettone,
  • 1 cucchiaino di sale,
  • 60 grammi di burro fuso,
  • 100 grammi di frutta candita ( se non piace sostituiamo con 200 grammi di gocce di cioccolato, ovviamente anche senza uvetta),
  • 50 grammi di uvetta nera,
  • 50 grammi di uvetta bianca,
  • zucchero a velo q.b. per la decorazione.

Preparazione

Inseriamo nel frullatore l’acqua, lo zucchero, il lievito, le due uova e l’essenza di panettone frulliamo per un paio di minuti, fino a che non assume una consistenza spumosa.

Aggiungiamo il cucchiaino di sale e facciamo andare un altro minutino.

In un contenitore mettiamo la farina, versiamoci sopra il composto che abbiamo appena frullato e mescoliamo con un cucchiaio.

Lavoriamo l’impasto fino a che tutti gli ingredienti non sono perfettamente amalgamati, copriamo con pellicola trasparente e facciamo riposare per 15 minuti.

LEGGI ANCHE:  Polpette di patate: la fantastica ricetta della nonna

Trascorso il tempo, cospargiamo l’impasto con il burro fuso, e impastiamo con un cucchiaio fino a che non diventa liscio ed elastico, sarà pronto quando si stacca completamente dal cucchiaio.

A questo punto uniamo l’uvetta e i canditi (o le gocce di cioccolata se scegliamo queste), amalgamiamo perfettamente tutto.

Panettone di Natale con frullatore: Cottura

Infariniamo il tavolo da lavoro e poniamo sopra l’impasto, diamogli una forma ovale, le dimensioni devono essere compatibili con lo stampo da plum cake che ci servirà per cuocerla.

Tagliamo a fette l’impasto, ricordandoci di immergere sempre la lama nella farina prima di effettuare il taglio, non dividiamo le fette, lasciamole accostate l’una all’altra.

Adagiamo delicatamente il composto all’interno dello stampo, precedentemente imburrato e infarinato, copriamo con un canovaccio bagnato e lasciamo lievitare per un’ora, un’ora e mezza, fino che non raddoppia di volume.

Inforniamo a 180° per 40-45 minuti.

Decorazione del panettone

Quando sarà cotto, lasciamolo raffreddare completamente sopra ad una griglia poi spolveriamo con lo zucchero a velo.

Nel caso volessimo rendere il nostro panettone più ricco, al posto dello zucchero a velo, possiamo usare, una glassa colorata o del cioccolato fuso.

Quest’anno a Natale porteremo in tavola solo panettoni fatti in casa!!!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...