Panettone fatto in casa: il trucco interessante per un risultato eccellente!

con questo trucco nessuno credera panettone natalizio fatto in casa

Panettone fatto in casa: il trucco interessante per un risultato eccellente!

Durante le feste natalizie ci è concesso qualsiasi peccato di gola.

Tuttavia il dolce che prediligiamo è il panettone.

Panettone fatto in casa: il trucco interessante per un risultato eccellente!

Panettone fatto in casa: un trucco interessante per un risultato eccellente!

Quindi ho pensato: perché non scrivere una ricetta che ci aiuti a preparare un buon panettone fatto in casa? Bene, se la cosa stuzzica la tua curiosità, e soprattutto il tuo appetito, non ti resta che continuare a leggere.

Fase 1

Gli ingredienti che occorrono per la prima fase della creazione di un buon panettone sono:

  • 150 ml di acqua
  • 150 gr di farina
  • 1 cucchiaio di lievito istantaneo

La prima cosa da fare è quella di versare in una ciotola la farina e il lievito istantaneo. Mescoliamo, amalgamando gli ingredienti con una spatola, dopo aggiungiamo l’acqua e continuiamo a mescolare. Dopo aver lavorato bene l’impasto copriamo la ciotola con un coperchio e lasciamo riposare per 30 minuti.

Fase 2

Gli altri ingredienti che servono sono:

  • 70 ml di acqua
  • 80 gr di zucchero
  • 450 gr di farina
  • 210 gr di gocce di cioccolato
  • 75 gr di burro o margarina
  • 4 tuorli d’uovo
  • 20 gr di miele
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di aroma di panettone

Allo scadere del tempo riprendiamo l’impasto e aggiungiamo lo zucchero, il burro, il miele, i tuorli d’uovo, l’aroma del panettone e una parte di farina. Successivamente aggiungiamo il sale, l’acqua e cominciamo a mescolare bene con la nostra spatola. Dopo aver lavorato per bene l’impasto aggiungiamo il resto della farina e continuiamo ad amalgamare gli ingredienti.

Fase 3

A questo punto posiamo della farina sul piano di lavoro e adagiamo sopra il nostro impasto. Lavoriamolo per bene con le mani ed una volta che sarà diventato compatto e omogeneo cominciamo a stendere l’impasto.

LEGGI ANCHE:  Ciambellone con scarola, acciughe e pinoli, da leccarsi i baffi!

Quando sarà ben steso versiamo sopra le gocce di cioccolato e dopodiché chiudiamo l’impasto. Successivamente lavoriamolo con le mani in modo da far integrare perfettamente il cioccolato all’impasto fino a dargli la forma di un panetto.

Fatto ciò dividiamolo a metà e con le mani formiamo 2 panetti. Infine inseriamoli nello stampo del panettone e facciamoli riposare per circa 60 minuti.

Passata l’ora con l’aiuto delle forbici formiamo una piccola croce sulla superfice di entrambi i panettoni e posizioniamo sopra un generoso cucchiaio di burro, questo semplice passaggio è fondamentale per una riuscita perfetta!

con questo trucco nessuno credera adobe

Inforniamo, in un forno precedentemente riscaldato, ad una temperatura di 180 gradi per 35 minuti.

Et voilà! Il nostro soffice panettone è pronto.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...