Panini last minute | Li prepari in padella in 5 minuti | Ricetta velocissima

panini last minute li AdobeStock 353892730

Panini last minute | Li prepari in padella in 5 minuti | Ricetta velocissima

Se ti serve un pane da servire a tavola in pochissimo tempo sei nel posto giusto. La ricetta disponibile in questa pagina è quella del pane in padella. I panini che nasceranno da questa ricetta saranno facilissimi da realizzare e morbidi.

L’utilizzo del forno è bandito: la padella ci aiuterà a cuocere dei panini leggeri.

Sarà estremamente facile e veloce da portare a termine.

panini last minute li AdobeStock 353892730

Panini in padella last minute: ingredienti.

Gli ingredienti per preparare l’impasto sono:

  • 3 gr di lievito secco oppure 9 gr di lievito fresco
  • 25 ml di olio d’oliva
  • 140 ml di acqua leggermente tiepida
  • 240 gr di farina di tipo 1
  • 4 gr di sale

Procedimento.

Prendiamo la farina e versiamola in una ciotola per poi creare al centro una fontanella. Nella cavità andiamo a versare l’acqua leggermente tiepida e il lievito di birra secco.

Dopodiché con un cucchiaio sciogliamo il lievito rimanendo al centro della composizione cercando, quindi, di non integrare la farina.

Trascorso un minuto lasciamo riposare il nostro lavoro per 5 minuti.

Successivamente aggiungiamo il sale e l’olio d’oliva.

A questo punto cominciamo a mescolare tutti gli ingredienti sempre utilizzando il nostro cucchiaio.

Ottenuta una massa andiamo ad impastare con le mani per circa un minuto in modo tale da realizzare un panetto un po’ appiccicoso.

Dopodiché copriamo la ciotola contenente il panetto con un piatto e lasciamo riposare dai 30 ai 60 minuti.

Quando il panetto sarà lievitato trasferiamolo su un tavolo da lavoro precedentemente infarinato per modellarlo per qualche attimo.

Successivamente dividiamolo a metà per poi dividere ogni metà in 3 pezzi.

LEGGI ANCHE:  Spaghetti di soia con verdure saltate: un primo senza glutine ottimo per tutti

Con le mani lavoriamo i 6 pezzi ricavati fino a dargli una forma sferica per poi spolverare sopra un po’ di farina. Copriamo i panini e lasciamoli riposare per circa un quarto d’ora.

Nel frattempo prepariamo l’occorrente per la cottura.

Adagiamo una padella antiaderente e dal fondo spesso su un fuoco basso per farla riscaldare.

Dopodiché prendiamo i nostri panini, ormai lievitati, e portiamoli in padella per poi coprirli con un coperchio.

Facciamo cuocere i panini per circa 30 – 35 minuti. Mi raccomando: durante la cottura è importante girare i nostri panini ogni 5 oppure 6 minuti in modo da ottenere una cottura omogenea.

Completata quest’operazione facciamo cuocere altri 5 minuti i nostri panini senza coprirli e dopo allontaniamoli dal fuoco per farli raffreddare in padella.

Il nostro pane in padella è pronto.

Buon appetito.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...