Panna cotta al pistacchio: velocissima e golosa per davvero!

panna cotta al pistacchio ricetta 2

Morbida e compatta al contempo, profumata e di un bel color vermiglio, la panna cotta al pistacchio è una vera coccola a fine pasto per rinfrescare il palato e deliziare le papille gustative.

Semplice da realizzare, delicato e raffinato, questo dessert è perfetto per stupire gli amici di sempre al termine di una cena di ritrovo.

Solo ingredienti sani e genuini per una resa top, procuratevi quindi:

  • pistacchi interi con la pellicina NON salati, 90 g
  • zucchero, 25 g
  • panna fresca liquida, 250 ml
  • gelatina, 4 g (2 fogli di colla di pesce)
  • granella di pistacchi, q.b.
  • crema spalmabile al pistacchio, 4 cucchiai

Per quanto riguarda quest’ultimo punto, vi consigliamo di realizzarla con le vostre mani, seguendo la nostra ricetta specialissima, cliccate qui.

Se siete particolarmente golose, potete sostituirla con il cioccolato fondente o con quello bianco.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

panna cotta al pistacchio ricetta 2

Panna cotta al pistacchio: la preparazione

In una ciotola colma di acqua fredda, inserite i fogli di gelatina, senza romperli e lasciateli in ammollo per 10 minuti.

Nel robot da cucina, tritate i pistacchi per realizzare una sorta di crema pastosa, più a lungo li frullate migliore sarà la resa.

Passate, quindi, ad occuparvi della panna: versatela in un pentolino, unite lo zucchero e la pasta di pistacchio, ponete sul gas a fiamma bassa e mescolate benissimo con la frusta a mano.

Riprendete i fogli di gelatina e strizzateli benissimo, quindi inseriteli nel composto di panna. Continuate a lavorare per ottenere una densità corposa, ma ben liscia, quindi trasferitela negli stampini appositi e coprite con la pellicola.

Riponeteli in frigorifero a rassodare per almeno 5 ore.

Trascorso questo tempo, riprendete le coppette e sformatele su un piattino. Ammorbidite la crema al pistacchio in un pentolino o a bagnomaria e servitevene per guarnire la panna cotta, spolverate con la granella e servite il vostro dessert spaziale.

LEGGI ANCHE:  Focaccine di zucchine e patate cotte in padella: facilissime

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...