Panzarotti cotti al forno, senza lievito, pronti in 20 minuti!

panzarotti cotti al forno senza 5

I panzarotti cotti al forno senza lievito si preparano in un attimo. Sono saporiti e gustosi, ma non contengono burro. Pur non essendo fritti sono croccantissimi e dorati.

Perfetti a merenda, sono uno snack salato e genuino per i piccoli di casa; si rivelano, però, deliziosi come antipasto finger food da offrire per aprire con stile una cena con gli amici di sempre!

Potete variare la farcitura come meglio preferite, ma noi di Non Solo Riciclo vi consigliamo un ripieno di prosciutto e scamorza per deliziarvi e sorprendervi.

Curiose? Iniziamo!

panzarotti cotti al forno senza 5

Panzarotti cotti al forno: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta, procuratevi:

  • per l’impasto:
    • latte, 200 ml
    • farina di tipo 00, 400 g
    • sale, 1 presa
    • olio extravergine d’oliva, 40 ml
  • per il ripieno:
    • scamorza affumicata, 350 g
    • prosciutto cotto, 300 g
    • olio extravergine d’oliva, q.b.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita, spennellate con un filo d’olio e tenete a portata di mano.

Setacciate la farina direttamente sul piano di lavoro e formate una fontana. Realizzate un buco al centro e versatevi sale, olio e latte, lentamente. Cominciate a lavorare il tutto per ottenere un impasto uniforme e non appiccicoso. Create una sorta di palla e avvolgetela nella pellicola alimentare. Riponetela in frigorifero per una decina di minuti. Nel mentre preparate la farcitura.

Riducete formaggio e scamorza a straccetti o dadini.

Riprendete il composto, lavoratelo per 5 minuti, quindi dividetelo in 2. Con il mattarello stendetelo per ottenere uno spessore di 1 millimetro, quindi ricavate dei cerchi con il coppapasta o con un bicchiere. Ponete al centro un cucchiaio abbondante di ripieno, ripiegate a mezzaluna e sigillate bene i bordi, premendo con le dita, inumidite con dell’acqua e spennellate con l’olio.

Sistemateli sulla teglia e infornate fino a doratura uniforme. In media questo dovrebbe avvenire in un quarto d’ora circa.

Sfornate e serviteli ancora fumanti!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...