Panzerotti al forno più buoni di quelli fritti: questo impasto è strepitoso!

panzerotti brioche cotti al forno AdobeStock 203751842 1

Panzerotti al forno più buoni di quelli fritti: prova questo impasto strepitoso!

La ricetta che vi proponiamo oggi hanno un impasto speciale, si tratta di una pasta brioche che è possibili utilizzare anche per creare profumatissimi e gustosi panzerotti al forno. Abbastanza semplici da preparare potranno essere la soluzione giusta per una cena in famiglia, dopo una dura giornata di lavoro. Tutto l’occorrente è elencato di seguito, dove troverete anche le indicazioni per la preparazione di questo succulento piatto!

panzerotti brioche cotti al forno AdobeStock 203751842 1

Panzerotti al forno più buoni di quelli fritti: prova questo impasto strepitoso!

Ingredienti

  • 500 g Farina 0
  • 60 g Olio di semi
  • Pomodorini
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 250 g Acqua
  • Prosciutto cotto
  • 8/10 g Lievito di birra fresco (4 secco)
  • 10 g Sale
  • 1 Uovo
  • Mozzarella
  • Olio
  • Sale
  • Origano

Procedimento

Prendete una ciotola piuttosto grande, in quanto deve contenere ben 500 gr di farina. A questa, aggiungete il lievito di birra spezzettato, un cucchiaino di zucchero, un uovo, mescolate poi il tutto aggiungendo 250 gr di acqua, 60 gr di olio di semi, 10 gr di sale. Proseguite fino a quando l’impasto non sarà lavorabile con le mani. Impastate per rendere più unito il composto e adagiatelo su un piano di lavoro infarinato.

Continuate a lavorarlo fino a quando non sarà perfettamente compatto, ma attenzione…deve restare morbido! Poi rimettetelo nella terrina e chiudetela con la carta pellicola. Fatelo risposare per circa 4 ore e controllando che il volume raddoppi. Trascorso il tempo, riprendetelo, rimette l’impasto sul piano di lavoro, ungendo le vostre mani con l’olio.

Adesso stendete il vostro impasto formando una specie di rettangolo che arrotolerete dalla parte più lunga. Tagliatela poi in otto parti uguali. Ottenete così 8 panetti che arrotonderete nuovamente. Prendetene uno e ricoprite gli altri con la carta pellicola per evitare di farli seccare. Poi stendete il panetto e formate come una base per pizza rotonda.

LEGGI ANCHE:  Fagottini settembrini mela e fichi: meraviglioso ripieno!

Su una metà, mettete sopra una fetta di prosciutto e la mozzarella spezzettata. Richiudete bene ripiegando il bordo su se stesso. Proseguite in questo modo anche per gli altri panetti. Poi adagiate i panzerotti sulla leccarda da forno, rivestita di carta da forno e spennellateli con un filo di olio. Ovviamente potete farcirli a vostro gusto e piacimento. Lasciate riposare per un’ora coprendo il tutto con la carta pellicola.

Dopo aver ravvivato i bordi dei panzerotti pizzicandoli, infornateli alla temperatura di 175°C in modalità ventilata e fate cuocere per circa 25 minuti. Una volta terminata la cottura, adagiateli su un piatto da portata e serviteli. Buon appetito a tutti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...