Paola Marella: vita privata, biografia, carriera, Instagram, marito, figli e curiosità sulla conduttrice e mediatrice immobiliare

paola marella vita privata biografia paola marella o

Chi è Paola Marella nella vita privata?

Il pubblico conosce questa eccellente professionista e donna di raffinata bellezza, per la conduzione di alcuni fortunati programmi televisivi su Real Time, in cui dispensa consigli di stile e di arredamento.

Lavoro a parte però, Paola non compare moltissimo sul piccolo schermo e sulle riviste, quindi cerchiamo di scoprire di più sul suo conto.

Chi è Paola Marella: biografia, carriera e Instagram

paola marella vita privata biografia images

Paola Marella è nata a Milano il 16 Febbraio del 1963 (Acquario).

Il suo curriculum scolastico è eccellente: dopo la maturità classica, la giovane Paola si è laureata in Architettura degli interni al Politecnico della sua città natale.

Dopo un esordio professionale come agente immobiliare dipendente, la Marella ha aperto una propria agenzia ma è stato in seguito, con la tv, che è arrivato il grande successo.

Paola infatti, è nota per la eccellente conduzione di alcuni programmi di successo incentrati sul mondo della casa, ovvero Cerco casa disperatamente, Vendo casa disperatamente e Sogno in affitto.

Preparatissima, elegante, bella, Paola Marella ha saputo incantare il pubblico con il suo charme, oltre che per le straordinarie doti professionali.

Questo è il profilo instagram dell’architetto, dove, fra l’altro, è piuttosto attiva.

Vita privata, marito, figli e curiosità

Per quanto riguarda la vita privata, Paola Marella è una donna piuttosto riservata.

Sappiamo tuttavia che è innamoratissima del marito Nico, che con lei condivide anche la passione per l’arredamento, e che ha un figlio di nome Nicola, nato nel 1995.

Ed ecco infine qualche curiosità:

  • Paola Marella abita a Milano con la famiglia
  • ha dichiarato di aver contratto il covid-19 e di averlo curato con una terapia domiciliare grazie ad un bravo medico
  • come tutti possono notare, Paola sfoggia un particolare colore di capelli, caratterizzato da meches bianche sul davanti. Il perché di questo look è stata lei stessa a spiegarlo in una intervista a Vanity Fair: “Nel lontano 1999 ho perso mio padre e sono diventata “bianca” di colpo. Ero giovane, perciò il mio parrucchiere mi consigliò di togliere il grigio, lasciando un po’ del “mio” bianco”. La trovai un’idea molto carina e particolare”
  • con un post su Instagram, Paola ha detto di avere una cicatrice al seno dovuta ad un “incidente di percorso” combattuto e superato anni fa
  • elegante com’è, uno dei suoi miti non può che essere Audrey Hepburn.
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...