Pasqua fai da te – Simpatici conigli con lecca lecca. Idea regalo

Per creare un simpaticissimo (e goloso) coniglietto di Pasqua sono necessari pochi minuti. Non ci credete? Date un’occhiata al seguente tutorial e non ve ne pentirete!

Risultati immagini per conigli lecca lecca

Le festività sembrano accodarsi l’una all’altra velocemente mentre, allo stesso tempo, gli adulti sono costretti a districarsi dagli impegni e dalle incombenze quotidiane. Accorgersi all’ultimo momento che sta per arrivare anche la Pasqua potrebbe essere uno choc, soprattutto per chi ogni anno mira a sorprendere gli amici e i familiari con nuove creazioni personali.

Questa Pasqua possiamo creare in poco tempo dei coniglietti davvero carini e per di più mangiabili… ma solo in parte. Un lecca-lecca per ogni coniglietto, un panno di feltro, una pallina e il gioco è fatto.

Basterà ritagliare velocemente il feltro per ricavare orecchie e piedi, quindi disegnare con un pennarello indelebile i principali tratti del viso del coniglietto. Infine non dovremo fare altro che assemblare tutto nell’ordine corretto e usare una goccia si colla a caldo per attaccare i piedi al corpo-leccalecca.

Si consiglia ovviamente di approfittare e produrne una serie. Del resto basteranno pochi euro per procurarsi il panno di feltro e delle biglie in legno o altre palline simili. Nel giro di un’ora avremo realizzato decine di coniglietti di Pasqua con Chupa Chups, così da averne per tutti i gusti, letteralmente!

Può essere un’idea simpatica sia da regalare ai nostri bambini insieme all’immancabile uovo di Pasqua, ma anche da affiancare ad un pensiero da regalare ad amici e familiari. Sarebbe un tocco personale sicuramente apprezzato, sia per la forma che per il contenuto.

La cosa bella di questi coniglietti pasquali è che sono davvero belli, quindi possono costituire un addobbo originale da spargere qua e là per la casa, da far ammirare ai vari ospiti che vengono a trovarci in occasione delle feste. Un lavoretto bello e anche buono! Buona visione!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...