Pasta frolla montata: la ricetta semplice e velocissima per i vostri dolci!

La pasta frolla montata è un composto che viene preparato per realizzare sfiziose ricette di pasticcini e biscotti!
Montata è ancora più friabile e morbida, perfetta per dolcetti da inzuppare nel tè! Accompagnati da una tazzina di caffè o una tazza di cappuccino, ideali per una deliziosa colazione carica di energia!
Questo tipo di biscotti si ottengono grazie alla sac-a-poche, poiché la pasta è molto densa e non si può lavorare con le mani, per ottenere le forme che più desideriamo!

Potete aggiungere alla pasta frolla gli ingredienti che più amate, per realizzare delle variabili, ad esempio il cacao o la scorza di arancia! Potete conservarla, in un barattolo richiudibile e in frigorifero, per massimo due giorni, mentre i biscotti in un luogo fresco per tre!
Una ricetta semplice e veloce, con soli pochi ingredienti che renderanno i vostri dolci irresistibili! Adatti sia per i grandi che per i piccini! Curiose? Iniziamo!

pasta frolla montata

Pasta frolla montata: la ricetta semplice e velocissima per i vostri dolci!

Per questa ricetta, procuratevi:

  • uova, 3 intere + 1 tuorlo
  • limone, 1 scorza
  • sale, 2 g
  • farina, 400 g
  • burro, 270 g
  • zucchero a velo, 170 g

Accendete il forno 180°. Foderate la teglia con la carta apposita, bagnatela e strizzatela bene prima di procedere, in questo modo aderirà perfettamente alla base e al fondo. In alternativa, potete ungerla e imburrarla o infarinarla.

Lavate e grattugiate la scorza del limone. Inseritela in una ciotola e lasciatela da parte.

Posizionate a temperatura ambiente, per circa due ore, il burro. Se non avete a disposizione tutto questo tempo, inseritelo per qualche secondo nel microonde, poiché deve diventare morbido e facile da lavorare.
Trasferitelo in una ciotola, oppure nella planetaria, e aggiungete, setacciando, lo zucchero a velo. Montateli con la frusta elettrica, inserite la scorza di limone e continuate a montare per circa 10 minuti. Il composto deve diventare privo di grumi e spumoso.

Trascorso il tempo, aggiungete una alla volta le uova, tre intere e della quarta solo il tuorlo. Fate attenzione ad aspettare qualche secondo tra un’uovo e l’altro, sennò rischiate di smontare il composto. Montatelo fin quando non diventi omogeneo.
A questo punto inserite, setacciandoli, la farina e il sale e mescolate delicatamente con una spatola o un cucchiaio di legno.

Trasferite il vostro composto nella sac-à-poche e realizzate le forme che più desiderate, direttamente nella teglia. In questa fase, potete guarnirli con gli ingredienti che volete: scaglie di cioccolato, pezzettini di cocco, ciliegine o polvere di nocciola!
Infornate per 15 minuti fino alla doratura. Servite caldi o lasciate raffreddare i vostri biscotti! Buon appetito!

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!