Patate alla pizzaiola al forno | Metto tutto a crudo | Risultato strepitoso!

patate alla pizzaiola cotte al AdobeStock 479182312

Patate alla pizzaiola al forno: tutto a crudo per un risultato strepitoso!

Avete bisogno di un piatto salva cena gustoso che riesca anche a svuotarvi un po’ il frigorifero?

Ebbene ho la soluzione giusta da farvi scoprire e assaporare!

La ricetta delle patate alla pizzaiola cotte al forno è una vera delizia che non bisogna perdersi.

I procedimenti per portare in tavola questo piatto sono semplicissimi e basteranno solo pochi minuti per metterli in pratica.

patate alla pizzaiola cotte al AdobeStock 479182312

Patate alla pizzaiola al forno: tutto a crudo per un risultato strepitoso!

Gli ingredienti da utilizzare per realizzare 5 oppure 6 porzioni sono i seguenti:

  • 450 gr di passata di datterini pronta al basilico (ho usato quella della mutti)
  • 350 gr di mozzarella per pizza
  • Olio extravergine d’oliva
  • 60 gr di parmigiano
  • 100 gr di cipolla
  • 1 kg di patate
  • Origano secco
  • Sale
  • 10 pomodorini freschi

Prepariamo in poche e semplici mosse le patate alla pizzaiola cotte al forno. Ti leccherai i baffi!

Cominciamo lavando ed eliminando la buccia delle nostre patate per poi ridurle a fette sottili utilizzando una mandolina.

Mettiamo da parte il risultato e sempre utilizzando una mandolina tagliamo a fette la cipolla. Dopodiché riduciamo la mozzarella a fette e grattugiamo il formaggio che desideriamo utilizzare.

Successivamente prendiamo la passata di pomodoro, dopo averla trasferita in una ciotola.

A questo punto prendiamo una pirofila e con un cucchiaio distribuiamo un po’ di passata sul fondo. Sopra adagiamo un letto di patate per poi coprire tutto con uno strato di cipolla. Distribuiamo in seguito le fette di mozzarella e un po’ di salsa di pomodoro. Spolveriamo sopra il formaggio grattugiato e un po’ di origano.

LEGGI ANCHE:  15 idee fantastiche per riciclare creativamente lattine. Lasciati ispirare!

Ripetiamo questa sequenza fino ad esaurire gli ingredienti. Tuttavia bisogna ottenere in superficie un ultimo strato fatto solo di patate e di salsa leggermente diluita con acqua. Poi decoriamo con i pomodorini tagliati a metà ed un filo di olio extravergine d’oliva e un pizzico d’origano.

Non resta che portare la pirofila in forno e far cuocere a 180 gradi per circa 60 minuti.

Dopodiché estraiamo le nostre patate alla pizzaiola e adagiamo sopra ancora qualche fetta di mozzarella.

Ripassiamo un po’ in forno qualche minuto per poi far riposare a temperatura ambiente dopo aver coperto il risultato per 20 oppure 30 minuti.

Allo scadere del tempo non resta che tagliare le porzioni che ci occorrono e servire a tavola.

Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...