Patate viola: il tubero perfetto per proteggere la salute!

patate viola il tubero perfetto purple glossy crispy sheets purple glossy effect 1150 24503

Patate viola: il tubero perfetto per proteggere la salute!

Come tutte le altre patate, le patate viole appartengono alla famiglia delle Solanacee. La loro origine è dal Sud America, più precisamente dalle Ande peruviane.

patate viola il tubero perfetto purple glossy crispy sheets purple glossy effect 1150 24503

È però molto tempo, ormai, che si coltiva anche in Europa: da noi ma anche in Francia, per esempio. Ciò che le caratterizza, ovviamente, è il colore del tutto particolare, ma le patate viola sono notevoli anche per sapore e per qualità nutritive e “medicinali” in senso lato.

Hanno una forma allungata, sono di solito piuttosto piccole e la loro pasta ha una consistenza molto farinosa.

Un po’ di storia

Originarie come si diceva del Perù, queste patate approdarono in Europa al tempo della colonizzazione, quindi tra Quattro e Cinquecento. La loro fortuna di qua dall’Atlantico non fu però la stessa di quella toccata alle “colleghe” a pasta bianca o gialla. Il motivo è semplice: sono più piccole e hanno una resa minore.

Le proprietà della patata viola

Intanto sono molto ricche di antociani, molecole antiossidanti che proteggono da svariate patologie, alcune anche molto serie, per esempio ictus e malattie cardiache.

Va detto che gli antociani li possiamo trovare in tutta la frutta e la verdura con colori che vanno dal viola al blu: nei mirtilli, nelle prugne e nel ribes, per esempio.

Solo che nelle patate viola ce n’è di più. Si stima infatti che in questi tuberi ci siano 150 milligrammi di sostanze antiossidanti per ogni ettogrammo di prodotto.

Antociani, ma non solo. Le patate viola contengono infatti anche potassio e varie vitamine, tra cui la C.

LEGGI ANCHE:  Giovani e snelle per sempre: ecco svelati i 5 segreti delle donne giapponesi!

Dal punto di vista nutrizionale

Contengono carboidrati complessi, proteine, fibre, sali minerali e vitamine. Tre patate viola in media contengono: circa 30 grammi di carboidrati; circa 5 grammi di fibra; 3 grammi di proteine, zero grassi.

Quanto all’apporto calorico, le stesse tre patate (piccole) di cui sopra danno all’incirca 130/140 calorie.

In cucina

In cucina le patate viola si prestano a svariate ricette. Hanno un sapore dolce che le fa assomigliare un pochino alle castagne e come profumo forse possono ricordare le nocciole. Sono due caratteristiche, queste, che ne fanno un ingrediente ottimo anche per dei dolci.

Spettacolari, ovviamente, gli gnocchi colorati che potete prepararci.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...