Bell peppers stuffed with chopped meat on black baking pan

Peperoni ripieni di verdure, funghi e scamorza: un piatto unico e saporito!

Peperoni ripieni di verdure, funghi e scamorza: un piatto saporito e che piacerà a tutti, da proporre anche con ospiti a pranzo o a cena. Un gusto delicato e leggero, sono buonissimi anche freddi!

Una ricetta gustosa ma dietetica da poter mangiare a cuor leggero!

Ingredienti per la preparazione dei peperoni ripieni:

  • 4 Peperoni grandi
  • 400 grammi di patate
  • 300 grammi di zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 pomodoro per guarnire
  • 300 grammi di funghi
  • 200 grammi di scamorza affumicata
  • 4 fette di scamorza
  • 80 grammi di parmigiano
  • Sale q.b.
  • pepe.q.b
  • olio extravergine di oliva
  • pan grattato q.b.

Procedimento

Lavate per bene i peperoni e svuotateli dai semi. Allo stesso modo procedete per la mondatura delle altre verdure. Grattugiate le zucchine in un recipiente, salate e tenete da parte. Tagliate i funghi, la cipolla e la carota a piccoli tocchetti (tipo soffritto per intenderci); lasciando qualche fungo tagliato a fette da inserire qua e là nel ripieno.

Ponete in una padella grande un filo d’olio e fate saltare le verdure, dapprima la cipolla, la carota e i funghi poi aggiungete per ultimo le zucchine strizzate. Appena le verdure si saranno colorite, salate e pepate. Togliete dal fuoco.

Schiacciate le patate e riducetele in purea e aggiungete il soffritto di verdure, il parmigiano (lasciandone qualche cucchiaio per la spolverata finale) e la scamorza a tocchetti. Amalgamate tutto e se c’è bisogno aggiungete del pangrattato per rendere un po’ più solido l’impasto. Assaggiate e se occorre aggiungere anche un’altro pizzico di sale e del pepe.

Ora riempite i peperoni inserendo anche i funghi a fette e ultimando con una fettina di scamorza, una fetta di pomodoro e una spolverata di parmigiano.

Mettere i peperoni In forno nella parte centrale a 200 gradi per 40 minuti o fino a quando non saranno ben cotti e la superficie avrà un colorito dorato.

Conservare anche per 2 giorni in frigorifero.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!