Per cortesia, ogni tanto staccati dal cellulare perchè stai danneggiando tuo figlio. Leggi questo studio cosa dice!

Essere fisicamente presenti a fianco dei propri figli è importante, ma non è sufficiente, adesso lo dicono anche gli studiosi dello sviluppo infantile. Se non ci credete, potete dare un’occhiata a questo studio pubblicato dalla Wiley Online Library.

Non basta essere nella stessa stanza mentre fanno i compiti o giocano, se poi, tutti presi da Facebook, da Twitter o dal disbrigo della posta elettronica, non siamo capaci di rispondere alle loro domande.

Perché la presenza fisica è certamente importante, diciamo che è la condizione necessaria di un ragionamento filosofico, ma non è sufficiente: i bambini infatti hanno bisogno di sentire anche la presenza emotiva degli adulti.

Insomma, dovete essere lì non solo col corpo, ma anche con la mente e con il cuore.

In termini pratici: se volete che crescano sani ed equilibrati, è importante che siate capaci di rinunciare allo smartphone anche solo per un’ora al giorno.

Per alcuni di voi sarà un grosso sacrificio, lo sappiamo, ma se non lo si fa per i figli, allora per chi?

Siamo tutti vittime, chi più chi meno, della pervasiva influenza della tecnologia digitale.

Chi per piacere, chi per lavoro, per molte ore al giorno tutti quanti siamo attaccati ai nostri apparecchi: smartphone, pc, tablet, smart tv e così via.

Senza rendersene conto, molti di noi hanno sviluppato una vera e propria dipendenza.

Al punto che se si va al ristorante, invece di chiacchierare come si faceva una volta in attesa del cibo, ognuno si mette a guardare il cellulare.

In silenzio. Se ci pensate, è una scena surreale, solo qualche anno fa semplicemente inimmaginabile.

LEGGI ANCHE:  Metti un limone vicino al letto prima di dormire: la tua vita cambierà.

I bambini di tutto hanno bisogno tranne che di genitori vittime di una sindrome da deficit di attenzione.

Perché stare troppo a lungo sui social o comunque sulla rete questo comporta, che diventiamo incapaci di concentrarci su un argomento per più di dieci minuti.

Beh, i nostri figli meritano ben più di dieci miseri minuti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...