Per un forno splendente non servono detersivi, ma questa miscela

per un forno splendente non 2

Per un forno davvero pulito e splendente, non è necessario ricorrere a detergenti specifici.

Occhieggiano dagli scaffali della grande distribuzione o in ferramenta, promettono performance incredibili e pochissima fatica per riportare le superfici a nuovo. Ma spesso disattendono le aspettative, sono assai costosi e spesso contengono prodotti altamente inquinanti.

Mantenere pulito questo elettrodomestico, è importante per garantirci una buona funzionalità.

Riportarlo come nuovo è facilissimo, e vi servirà solo un ingrediente naturale già presente nelle vostre dispense.

Curiose? Iniziamo!

per un forno splendente non 2

Per un forno splendente e pulito usate questi ingredienti

Provate a pulire il forno con questo metodo infallibile e veloce, fatelo ovviamente quando è freddo!

Procuratevi:

  • acqua:
    • calda
    • bollente,
  • bicarbonato,
  • panno di cotone, 1

Stupite? Vi avevamo anticipato che non servono grandi detergenti multi-attivi, quando il bicarbonato miscelato in maniera corretta, risolve quasi qualsiasi problema di sporco ostinato.

Per quanto riguarda le dosi, regolatevi voi a seconda delle dimensioni dell’elettrodomestico.

Versatelo in una ciotola, poi aggiungete l’acqua calda per realizzare una pasta non troppo liquida, ma neppure troppo densa. Deve essere facile da spalmare.

Imbevete il panno di cotone e ricoprite l’intera superficie del forno con questa soluzione, insistendo sulle incrostazioni. Lasciate in posa per un quarto d’ora, con lo sportello aperto.

Ora sciacquate lo straccio con cura e inumiditelo con acqua bollente. Fate attenzione a non scottarvi, usate dei guanti in gomma.

Strizzatelo bene e rimuovete la miscela, vedrete svanire con lei anche le macchie più recidive senza alcuno sforzo.

Asciugate bene con un canovaccio pulito.

Ora godetevi il risultato. Il vostro forno è tornato come nuovo e con la sporcizia sono svaniti anche gli odoracci di cibo bruciato. Pulite in questo modo anche il vetro e se volete un consiglio extra, questa combinazione, addizionata di qualche goccia di aceto bianco, ridonerà brillantezza anche alla doccia, eliminando in un baleno il calcare residuo.

LEGGI ANCHE:  Un vero creativo non potrà non guardare questo video davvero geniale!!!

Parola di Non Solo Riciclo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...