Perché bere l’acqua da recipienti di rame può fare molto bene alla salute

Perché bere l’acqua da recipienti di rame può fare molto bene alla salute.

Se ci troviamo nella necessità di purificare l’acqua, di solito ricorriamo a filtri UV o depuratori. Un tempo i nostri nonni usavano conservare l’acqua in contenitori di rame. Si tratta di una pratica che trova conforto addirittura in alcuni antichi testi ayurvedici. E non mancano ricerche moderne che sembrano attribuire una buona efficacia ai contenitori di rame.

 

In linea di massima, la conservazione dell’acqua in un recipiente di rame innesca un processo di purificazione naturale. Ovvero elimina muffe, funghi, alghe e batteri, tutti organismi che potrebbero rivelarsi dannosi per l’organismo. Si tratta di un’attività del rame che può tornare molto utile nei Paesi in via di sviluppo.

C’è inoltre il dettaglio che se conserviamo l’acqua in contenitori di rame per più di 24 ore, essa finisce con l’acquisire alcune delle proprietà di questo minerale.

Il rame è essenziale per la salute umana. Come già abbiamo detto, possiede qualità antimicrobiche, ma anche antiossidanti e antinfiammatorie. Dal punto di vista nutrizionale, lo si può trovare nei frutti di mare, nelle lenticchie, nella frutta secca, nel cioccolato, nei piselli, nelle patate e in alcune verdure a foglia.

 

Perché bere l’acqua da recipienti di rame può fare molto bene alla salute

Bere due o tre bicchieri di acqua al giorno (ma non di più) conservata in bottiglie o altri recipienti di rame è un modo come un altro per assorbire il nostro fabbisogno giornaliero di questo fondamentale elemento chimico.

recipienti di rame per l'acqua

 

È importante però che il rame vada usato solo per conservare l’acqua e non anche altri liquidi o bevande. Inoltre è fondamentale che i recipienti in rame vengano lavati con estrema cura almeno una volta al mese e il modo migliore e più efficace per farlo e ricorrendo al succo di limone (impedisce che il metallo si ossidi).

 

È anche importante ricordare che assumere quantità eccessive di rame può essere molto nocivo alla salute, pertanto occorre non eccedere col consumo di acqua contenuta in recipienti di rame. Diciamo che non dovreste berne di più di quanto già fate normalmente.

In definitiva, quel che dovete tenere a mente è questo: e cioè che in mancanza di altri strumenti di depurazione, il rame è ottimo come battericida naturale.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!