Ecco perché non si dovrebbe mai utilizzare il cellulare in bagno! Non avevo idea.

È vero, di queste cose nessuno parla… eppure le facciamo tutti! Qualcuno dovrà però affrontare il problema: oggi quasi tutti hanno l’abitudine di portarsi lo smartphone o il tablet in bagno, per ingannare il tempo in attesa che arrivi lo stimolo di espellere il carico in eccesso! Nessuno pensa alle eventuali conseguenze ma, come scritto prima, è arrivato il momento che qualcuno ne parli.

1cfe8e8097546add0d4cae8786714a37-800x421

Per quanto possa essere pulito, il bagno è un raduno di germi e batteri. Anche se abbiamo appena terminato di disinfettare e lucidare, il solo atto di tirare lo sciacquone provoca la diffusione di batteri nell’aria e sulle superfici. Perfino toccare la maniglia della porta, una volta terminato tutto, ci contamina di organismi potenzialmente dannosi.

Alcune infezioni provocate dalla salmonella e dall’E. Coli sono alquanto comuni. Ora, se utilizziamo il cellulare o il tablet in bagno, mentre ci rilassiamo finalmente in piena solitudine, tutti i germi e i batteri finiscono per ovvi motivi sul dispositivo.

Uno studio condotto dall’università americana dell’Arizona ha preso in esame dieci dispositivi presi in prestito da volontari: su nove di questi erano presenti agenti patogeni… e sul 16% dei telefoni risultavano tracce di feci umane. Ciò può rendere bene l’idea di quanto basti poco per contaminare tutto ciò che maneggiamo, soprattutto in ambienti dedicati ai bisogni fisiologici.

Portando il cellulare in bagno, finiremo inevitabilmente di contaminarlo senza renderci conto. Ovviamente ciò avviene per qualsiasi altro oggetto, ma la differenza sta nell’utilizzo continuo e regolare che facciamo di dispositivi come smartphone e tablet. Si può dire che li teniamo tra le mani per tutta la giornata, prendendoci una pausa solo quando dormiamo.

LEGGI ANCHE:  Oroscopo di Paolo Fox di oggi 13 luglio 2020

Ora pensiamo a tutte le volte che ci siamo strofinati gli occhi o abbiamo toccato le labbra dopo essere entrati in contatto con il telefono. Facciamo attenzione ai gesti quotidiani, perché da un’azione innocua può scaturire una grave infezione.

Dal momento che – diciamo la verità – le abitudini sono dure a morire, prendiamoci almeno una cura adeguata dei dispositivi che portiamo in bagno, disinfettiamoli e puliamoli spesso!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...