Perché il seno fa male? Ecco 5 cause che provocano il dolore

Quando compaiono frequentemente dolori al seno si pensa subito al peggio. Non è il caso di allarmarsi subito, poiché la comparsa del dolore al seno può essere causata da mille fattori che spesso non sono rischiosi per la propria salute. Ad esempio anche il ciclo mestruale o un reggiseno sbagliato possono portare dolore. Nonostante ciò, la comparsa di dolore può essere dovuto a 5 ragioni. Vediamo quali.

1. Problemi ormonali
Durante la fase premestruale o anche durante il ciclo si può avvertire dolore e gonfiore al seno. In questo caso la comparsa di dolore è dovuta al cambiamento dei livelli ormonali femminili. Un’altra causa che può recare dolore è l’ovulazione o l‘assunzione della pillola anticoncezionale.

2. Allattamento
Durante la gravidanza e soprattutto durante l’allattamento si può avvertire la sensazione di dolore e indolenzimento al seno. Anche se la donna non allatta è facile che provi dolore a causa della montata lattea che si viene a formare.

3. Mastite
La mastite non è altro che un’infiammazione mammaria che si viene a creare a causa delle lesioni accidentali causate dal piccolo oppure dall’ostruzione di un dotto del latte. Oltre a provocare dolore, si verifica anche un arrossamento della zona e la comparsa di febbre. In questo caso rivolgetevi al proprio medico.

4. Cisti
Nel seno possono svilupparsi e crescere delle piccole cisti, ovvero sacche in cui si accumula acqua dovute a ghiandole ingrossate che scatenano la sintomatologia dolorosa. Se sono piccole queste possono non recare nessun fastidio, ma devono essere tenute sotto controllo perché tendono a crescere, e in questi casi si ricorre ad una esportazione.

5. Reggiseno
Oltre a disturbi più gravi, il dolore al seno può essere dovuto anche ad altre cause meno preoccupanti. Indossare reggiseni troppo stretti, di una o più taglie in meno può portare al dolore e a indolenzimento non solo al seno, ma anche alla schiena, oltre ad avere effetti negativi sulla circolazione sanguigna e alla respirazione. Quindi fate attenzione con le misure e prediligete sempre le misure comode.

LEGGI ANCHE:  Elimina la NICOTINA dai tuoi polmoni e rendi disgustose le tue SIGARETTE con questo semplice rimedio naturale

Biologa Nutrizionista: Maria Leonardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...