Petto di pollo, patate e formaggio: 3 ingredienti una grande cena | Tutti vogliono la ricetta | Solo 290 Kcal

petto di pollo patate e 001

Siete stufe del solito petto di pollo? O meglio, in famiglia reclamano qualcosa di più originale e invitante? Ecco servito questo piatto davvero incredibile.

Eppure gli ingredienti sono sempre i soliti: carne, patate, formaggio, cipolla, ma la preparazione, la cottura, la resa ha qualcosa di straordinario.

Un susseguirsi di strati alternati, passati al forno e aromatizzati, composti quasi fossero una sorta di torta salata, senza sfoglia. Alla base, una girandola di cipolle, e via a seguire per terminare con una crosticina filante e golosa.

A questo punto, immaginiamo la vostra curiosità. Pronte a scoprire tutti i passaggi? Iniziamo!

petto di pollo patate e 001

La ricetta del petto di pollo e patate al forno: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • patate, 1 kg
  • petti di pollo, 600 g
  • cipolle, 2
  • panna senza grassi, 200 ml
  • pomodoro, 1
  • uova, 2
  • mozzarella per pizza, 120 g
  • sale, ½ cucchiaino + 1 presa
  • erbe di Provenza, q.b.
  • paprika, q.b.
  • pepe, q.b.
  • olio extravergine d’oliva, q.b.

Preriscaldate il forno a 200°.

Ungete la leccarda e tenetela a portata di mano.

Sbucciate le cipolle a rondelle e affettatele a rondelle, poi disponetele sul fondo della placca in un unico strato. Salate e pepate. Sbucciate le patate e tagliatele finemente, realizzate il secondo strato. Ora occupatevi del petto di pollo e riducetelo a dadini. Distribuitelo sulle patate.

In una ciotola, mettete le due uova intere, una presa di sale, le erbe di Provenza e la paprika. Con una frusta a mano, lavorate il tutto e quando risulta ben amalgamato e uniforme, versatelo sul pollo.

Coprite la pirofila con la carta stagnola e infornate per 40 minuti.

Nel mentre, affettate il pomodoro, grattugiate la mozzarella.

Sfornate il vostro pollo, togliete l’alluminio e distribuite il formaggio e il pomodoro sulla superficie, poi infornate nuovamente per un decina di minuti. Quando la mozzarella sarà ben filante e il pomodoro croccante, estraete il vostro secondo profumatissimo e portatelo in tavola.

LEGGI ANCHE:  Torta light al limone: soffice e umida, niente uova, latte e burro

Stupirete tutti!

Ah, dimenticavamo, se qualcosa non fosse chiaro, cliccate sul video!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...