Petto di pollo ripieno alle verdure: leggero e gustoso!

Volete preparare un secondo piatto salutare, ma che sia allo stesso tempo leggero e molto gustoso? Ecco la ricetta per fare un petto di pollo ripieno alle verdure.

Ingredienti per fare il petto di pollo alle verdure

Per preparare un gustoso petto di pollo alle verdure, avrete bisogno di:

  • 30 grammi di formaggio parmigiano grattugiato
  • 2 petti di pollo interi
  • 1 zucchina e una melanzana
  • 1 peperone di colore rosso e uno spicchio di aglio
  • Qualche foglia di basilico fresco
  • Q.b. di sale e di pepe
  • Q.b. di olio extravergine di oliva (vi servirà per cuocere le verdure e per insaporire il pollo).

Le dosi indicate sono per 4 persone.

Preparare il pollo

Con un coltello, tagliare a metà  i petti di pollo in modo da ricavarne quattro pezzi identici.
Creare una sorta di tasca da poter riempire con le verdure, andrà insaporita con un pizzico di sale ed un pizzico di pepe.

Fare il ripieno

Prendere le verdure e lavarle sotto l’acqua corrente. Con un coltello, tagliare la parte superiore del peperone ed eliminare con un cucchiaio i semini bianchi.  Tagliare a quadretti il peperone.

Sempre con il coltello, togliere le due estremità sia dalla melanzana che dalla zucchina . Tagliare a cubetti anche queste due verdure. Versare un pochino di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, aggiungere lo spicchio di aglio intero e le verdure. Condire con un pizzico di sale e di pepe e fare cuocere per 10-15 minuti o fino a quando non risulteranno morbide. Unire le foglie di basilico  fresco, spezzettate con le mani e fare intiepidire.

Farcire il pollo e cottura in forno

Cospargere il formaggio grattugiato sopra le verdure e mescolare con un cucchiaio. Riempire ogni petto di pollo con un po’ di farcia.

LEGGI ANCHE:  Stick di carote gratinate al forno: buonissime e con solo 110 calorie!

Adagiare i petti di pollo ripieni in una pirofila, aggiungere un filo di olio e condirli ancora con sale e pepe. Fare cuocere in forno a 200°C per una ventina di minuti. A metà cottura, capovolgere i petti di pollo e servire in tavola caldi.

Suggerimenti per questa ricetta

Potete servire i vostri petti di pollo ripieni sopra un letto di verdure di stagione croccanti. E’ possibile sostituire il petto di pollo con il petto di tacchino e per quanto riguarda le verdure, potete scegliere quelle che più vi piacciono oppure optare per una farcia composta da broccoli e patate.

I vostri petti di pollo alle verdure si conserveranno per un paio di giorni in frigorifero, ben avvolti nella pellicola trasparente alimentare.

Petto di pollo ripieno alle verdure

Buon appetito!

Fonte ricetta

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...