Piedi di fata: ecco 6 rimedi naturali per averli morbidissimi!

Sognate piedi di fata, morbidi e vellutati… la bella stagione è ormai alle porte e con i primi caldi, sandali e scarpe aperte ci inviteranno dalle vetrine con nuove proposte allettanti… Siete pronte ad indossare le calzature più trendy, mostrando talloni lisci ed affusolati? Se li avete trascurati, siete assolutamente in tempo per rimediare con questi 6 consigli naturali ed efficaci… Curiose? Iniziamo!

Piedi di fata

1. Miele e olio di cocco per piedi di fata.

Preparate un impacco per curare i vostri talloni screpolati. In un contenitore mescolate in dosi uguali (solitamente 2 cucchiai per ognuno):

  • miele,
  • olio di cocco.

Stendete sui piedi la miscela così ottenuta, indossate un paio di calzini e lasciate agire tutta la notte. Se sono molto ruvidi, applicate il composto ogni sera per una settimana intera.

All’occorrenza, potete sostituire l’olio di cocco con quello d’oliva per un pediluvio di almeno 20 minuti e poi massaggiateli.

Piedi di fata

2. Latte e bicarbonato di sodio.

Volete piedi morbidissimi e lisci in un baleno? Servitevi di una bacinella e riempitela con:

  • 3 tazze di latte caldo,
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio.

Fate un pediluvio di 10 minuti, asciugateli e strofinateli delicatamente… vedrete che risultati!

3. Riso e miele per piedi di fata.

Se avete la pelle indurita, non disperate. Provate a fare così, mescolate in una ciotola:

  • un pò di riso cotto,
  • 2 cucchiai di miele.
  • 1 bicchiere di aceto di mele,
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Lavorate l’impasto fino ad ottenere una crema. Applicatela sui piedi e massaggiate per almeno 20 minuti.

Piedi di fata

4. Crema idratante e guanto di crine.

Cercate una cura d’urto per ottenere rapidissimamente la morbidezza perduta? Provate ad applicare sui piedi una crema altamente idratante, avvolgeteli poi con la pellicola trasparente, lasciate agire per circa 2 ore (meglio tutta la notte, fatelo la sera prima di andare a letto). Liberateli, sciacquateli e asciugateli benissimo; servitevi poi di un guanto di crine per strofinarli accuratamente ed eliminare le screpolature.

LEGGI ANCHE:  Albero di Natale alternativo fai da te: 30 idee fantastiche a cui ispirarsi

5. Bicarbonato!

Se siete a corto di ingredienti e di espedienti, sicuramente in dispensa avrete il bicarbonato di sodio, che da solo può far miracoli! Versatene 3 cucchiai in una bacinella con acqua calda ed immergetevi i piedi.

Se desiderate un effetto esfoliante, mescolate:

  • 3 parti di bicarbonato,
  • 1 parte di acqua,

fino ad ottenere un composto granuloso. Strofinatelo sui talloni con movimenti circolari ed ovunque abbiate screpolature o pellicine… il risultato è assicurato!

6. Burro di karitè e olio di mandorle, piedi di fata assicurati!

Eccovi, infine, un vero e proprio balsamo! Vi serviranno:

  • 50 gr di burro di karité,
  • 20 gr di olio di mandorle dolci.

Fate sciogliere a bagnomaria, in un pentolino il burro di karitè e aggiungete mano a mano l’olio di mandorle. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, lasciatelo intiepidire, aggiungete poi 3 gocce di olio essenziale alla lavanda. Applicatelo piedi ogni sera, la mattina i piedi saranno morbidi e lisci grazie all’alta concentrazione di vitamina E, un portento per la pelle!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...