Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Piedi gonfi per il caldo? Ecco un rimedio davvero efficace!

Pubblicità

Con il caldo, i piedi possono diventare gonfi e doloranti, a causa di un rallentamento della circolazione sanguigno.

Un problema che colpisce soprattutto le persone affette da una più o meno rilevante insufficienza venosa. 

La buona notizia è che un rimedio esiste per contrastare questo fastidio. Una regolare attività fisica, una sana alimentazione e un’idratazione continua scongiurano il sopraggiungere di questo malessere. Ma esiste un rimedio efficace per prevenirlo? Scoprite tutto di seguito.

Pubblicità

Piedi gonfi per il caldo? Ecco le 3 cause più comuni e il rimedio!

Evitate innanzitutto di disidratarsi eccessivamente! Spesso non ci si rende conto, d’estate, che l’organismo necessita di molta più acqua rispetto al solito. La sudorazione è, ovviamente, maggiore durante l’estate e la possibilità di disidratazione è dietro l’angolo se non si presta attenzione. Dunque, assumete almeno 2 litri di acqua.

Un’altra causa del gonfiore alle estremità corporee risiede in uno stile di vita sedentario. Se trascorrete molte ore sedute, un modo efficace per riattivare il flusso di sangue è quello di mettere una pallina da tennis sotto il piede e farla rotolare con movimenti circolari lungo tutta la pianta.

Anche restare in piedi troppo a lungo favorisce il ristagno di liquidi alle caviglie. Come rimediare? Una volta rientrate a casa, stendetevi a terra e sollevate le gambe a 90 gradi appoggiandole al muro. Restate in questa posizione distendendo le spalle, la schiena, il collo e rilassandovi completamente. Trascorrete almeno 5 minuti in totale relax e anche i vostri piedi troveranno sollievo.

Sì, ma poi? Come rimediare davvero per trovare un sollievo immediato e duraturo, quasi curativo?

Piedi gonfi

Pubblicità

Uno dei rimedi più efficaci e sani è il pediluvio al bicarbonato. Ecco come procedere:

Riempite una bacinella con acqua calda, aggiungete 2 cucchiai di bicarbonato e una manciata di sale e lasciate i piedi a mollo massaggiandoli delicatamente per circa 30 minuti. È possibile ottenere gli stessi effetti benefici anche attraverso pediluvi in acqua fredda alternati a massaggi. 

 


Potrebbe interessarti anche...