Pigne di cioccolato innevate: il dolcetto perfetto per accogliere il Natale

pigne di cioccolato innevate il 3

Le pigne di cioccolato altro non sono che rose del deserto, ricoperte e ben assemblate, arricchite da zucchero a velo.

Perfette ed invitanti, decorano la tavola delle feste in maniera impeccabile, raffinata e ricercata, ma sono semplicissime da realizzare! Appagano la vista e il gusto senza deludere mai. Se seguirete, passo a passo i nostri consigli, presentarle in tavola per Natale renderà l’ambiente ancora più caldo e accogliente.

Potete disporle come segnaposto per stupire i vostri ospiti! Saranno incantati dalla vostra abilità.

La ricetta in sé è semplicissima, dovrete porre solo massima attenzione alla preparazione dei vari dischi e al montaggio. Ma per questo ci siamo noi di Non Solo Riciclo!

Curiose di scoprire come fare? Iniziamo!

pigne di cioccolato innevate il 3

Pigne di cioccolato innevate: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • cioccolato fondente, 80 g
  • cioccolato al latte, 170 g
  • fiocchi di mais non zuccherati, 110 g
  • nocciole sgusciate, 80 g
  • burro a temperatura ambiente, 50 g
  • zucchero a velo, q.b. per decorare
  • scorza d’arancia candita a dadini, q.b. per guarnire

Sciogliete entrambi i cioccolati a bagnomaria. Spegnete il fuoco e aggiungete il burro a pezzetti. Mescolate bene per sciogliere e lasciate raffreddare per 5 minuti. Nel frattempo, in un’insalatiera, unite i fiocchi di mais, i cubetti di arancia candita e le nocciole tritate grossolanamente. Aggiungete ora il composto di cioccolati e burro e amalgamate direttamente con le mani (è più facile, poi vi leccate le dita!).

Passate ora alla realizzazione dei dischi: dovete ottenere 6 cerchi di diverse dimensioni sapendo che la base misura 14 cm di diametro; mentre gli altri 5 sono sempre più piccoli (circa 1 cm in meno ognuno).
Posizionateli sulla leccarda foderata con la carta da forno e modellateli a mano aiutandovi con il dorso di un cucchiaio per uniformare. Riponeteli in frigorifero per 30 minuti almeno prima di impilarli, quindi spolverateli di zucchero a velo e impiattateli.

LEGGI ANCHE:  Scopri come cuocere la Pasta per rimanere in forma te lo dice una nutrizionista!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...