Pignolata glassata: prova questo fantastico dolce messinese

pignolata messinese AdobeStock 319868820

Pignolata glassata: prova questo fantastico dolce messinese

Un piatto della tradizione siciliana e calabrese perfetto da servire durante le feste natalizie, e a dire la verità anche a Carnevale, è la pignolata.

Pignolata glassata: prova questo fantastico dolce messinese

La pignolata è un piatto che nella ricetta classica viene ricoperto completamente dal miele.

In questo caso invece la ricetta di oggi è quella tipica messinese ovvero quella che in tempi lontani veniva servita sulla tavola dei nobili spagnoli.

Pignolata glassata: prova questo fantastico dolce messinese

Impasto

Per preparare l’impasto della nostra pignolata abbiamo bisogno di:

  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 40 gr di burro
  • 300 gr di farina
  • 1 scorza grattugiata di limone
  • 20 ml di limoncello oppure un liquore a piacere
  • Olio di semi

La prima cosa da fare è quella di prendere una ciotola e versare dentro le uova, la farina, il limoncello, la scorza grattugiata di limone, lo zucchero e il burro. Dopo aver mescolato per bene gli ingredienti, lavoriamo fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio. Successivamente avvolgiamo il panetto in una pellicola per alimenti e lasciamolo per 30 minuti in frigo.

Dopodiché prendiamo il panetto dal frigo, eliminiamo la pellicola, e stendiamolo su un tavolo da lavoro precedentemente infarinato. Dopo aver steso il panetto bisogna creare delle strisce a forma di salciccia dello spessore di 1 centimetro circa. Con un coltello tagliamo a dadini le strisce create e immergiamole in una padella, piena di olio caldo, e cominciamo a friggere.

Svolta questa operazione adagiamo i dadini su una carta assorbente e lasciamoli raffreddare mettendoli da parte. Nel frattempo occupiamoci delle altre preparazioni.

Glassa al cioccolato

Per realizzare la glassa al cioccolato gli ingredienti utili sono:

  • 10 gr di burro
  • 100 gr di cioccolato fondente
LEGGI ANCHE:  Quiche Lorraine Light: una rustica buonissima, dietetica e senza panna!

Preparare la glassa al cioccolato è semplicissimo. Bisogna sciogliere grazie alla cottura a bagnomaria il burro insieme ad una tavoletta di cioccolato fondente. Quando il composto sarà completamente sciolto immergiamo una metà dei dolci creati e fritti poco prima.

A questo punto adagiamoli su un lato di un piatto piano e continuiamo a cucinare.

Glassa bianca

Per preparare la glassa bianca servono invece:

  • 150 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 albume

In questo caso bisogna montare prima di tutto l’uovo con la frusta elettrica. Nella ciotola successivamente aggiungiamo, dopo un minuto circa, lo zucchero a velo. Continuiamo a mescolare ancora con la nostra frusta e versiamo un cucchiaio di succo di limone.

Quando il composto sarà completamente amalgamato immergiamo i dolci fritti rimasti.

Infine bisogna aggiungerli nel piatto piano accanto agli altri con il cioccolato.

Non resta che lasciare riposare il tutto, facendo asciugare le glasse, per 60 minuti e dopo servire a tavola. Ecco pronta la nostra pignolata.

Buone feste a tutti.

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...