Pizza Chiena Napoletana: la fantastica torta rustica che piace a tutti!

pizza chiena AdobeStock 50937737 1

Pizza Chiena Napoletana: la fantastica torta rustica che piace a tutti!

La pizza è senza dubbio amatissima da tutti ! Condita in svariati modi, nelle versioni rosse, bianche, dolci e salate ha conquistato l’intero pianeta. Oggi vi proponiamo la versione chiena, che cambierà il vostro modo di concepire questo piatto. Troverete di seguito quello che dovete procurarvi per realizzarla e il procedimento che dovete seguire.

Pizza Chiena Napoletana: la fantastica torta rustica che piace a tutti!

Pizza Chiena Napoletana: la fantastica torta rustica che piace a tutti!

Ingredienti

  • 1 kg di pasta per pizza
  • 500 g di formaggio fresco non salato (primo sale)
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 8 uova
  • 300 g di prosciutto (tagliato in 3 fette di 100 g l’una)
  • sale
  • pepe
  • 100 g di pecorino grattugiato
  • 100 g di parmigiano
  • olio extravergine di oliva qb
  • farina qb

Procedimento

Prendete una terrina di medie dimensioni e all’interno sbattete le uova, alle quali aggiungete subito dopo il pecorino, il prezzemolo, sale e pepe. Mescolate per bene fino a quando gli ingredienti messi, non si saranno ben amalgamati tra di loro. A parte tagliate poi a dadini il formaggio fresco e il prosciutto. Poi prendeteli e uniteli al resto del composto, mescolando ancora per bene per rendere il tutto omogeneo.

Adesso prendete la pasta per la pizza e dividetela in due parti. Procedete stendendo su un piano di lavoro le due parti, aiutandovi con un semplice mattarello da cucina. Dovete formare due dischi piuttosto sottili. Ora, procuratevi una teglia rotonda adatta alla pizza, delle dimensioni circa di 28 cm di diametro. Ungetela per bene prima di proseguire.

Mettete all’interno uno dei due dischi appena preparati. Sistematela aiutandovi con le mani, in modo che si distribuisca su tutta la superficie, compresi i bordi. Ora prendete il composto preparato prima e versatelo all’interno. Aiutandovi con un cucchiaio sistematelo in modo omogeneo. Poi, prendete il secondo disco di pasta per pizza e richiudete, aiutandovi con le dita per sigillare il tutto come si deve.

LEGGI ANCHE:  Le Verdure farcite alla ligure: spariscono in un lampo, davvero gustosissime!

Utilizzando una forchetta, bucherellate la superficie. Poi con un pennello da cucina, spennellate con l’olio. Poi accendete il forno e mettete a cuocere alla temperatura di 180°C per circa 30 minuti. Sfornate e fate leggermente raffreddare. Portate in tavola e gustate questa meravigliosa pizza. Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...