Pizza con le patate fatta in casa: La ricetta perfetta!

pizza con le patate AdobeStock 351350010

Pizza con le patate: La ricetta casalinga perfetta!

Una pizza da realizzare per scoprire un nuovo gusto è la pizza con le patate.

Questa ricetta è perfetta per una cena oppure da servire come antipasto. Il gusto di questa pizza semplice ma decisamente sfiziosa non potrà deluderti.

La pizza con le patate diventerà la tua arma segreta da servire agli ospiti.
Vedrai che tutto il tuo lavoro verrà egregiamente ricompensato.

Pizza con le patate: La ricetta casalinga perfetta!

Pizza con le patate: La ricetta casalinga perfetta!

Per realizzare questa ricetta gli ingredienti da utilizzare sono:

  • 200 gr di patate
  • 50 gr di farina integrale
  • 500 gr di farina 0
  • 750 gr di acqua fredda
  • 450 gr di farina di tipo 2
  • 40 gr di olio
  • 22 gr di sale
  • 4 gr di lievito di birra

Preparazione

Come prima cosa versiamo nella nostra planetaria tutte le farine indicate nell’elenco stilato poco sopra. Azioniamo l’elettrodomestico e lasciamo amalgamare le polveri. A questo punto aggiungiamo parte dell’acqua fredda indicata nell’elenco insieme al lievito di birra fatto a pezzi. Mi raccomando bisogna impastare per un po’ di tempo e con energia.

Quando tutto apparirà omogeneo versiamo ancora un po’ d’acqua e andiamo a salare. Integriamo il tutto e lasciamo riposare l’impasto per 10 minuti per poi aggiungere il resto dell’acqua.

Amalgamiamo ancora dopo aver aggiunto l’olio.

Ottenuto un panetto inseriamolo in frigo per farlo crescere per una giornata intera. Tuttavia allo scadere delle prime 4 ore impastiamo di nuovo la pasta piegandola su sé stessa. Dopodiché rimettiamolo in frigo per altre 20 ore.

Allo scadere del tempo recuperiamo il panetto dal frigo e adagiamolo su un tavolo da lavoro su cui abbiamo spolverato della semola di grano duro. Dopodiché dividiamolo in pezzi da 700 grammi l’uno.

LEGGI ANCHE:  Crema alla vaniglia: solo 3 ingredienti, ottima al cucchiaio e per farcire !

Successivamente prendiamo i bordi di un piccolo panetto e pieghiamolo verso l’interno per poi ripetere la stessa operazione su tutti gli altri panetti ottenuti.

Adagiamo tutto su una teglia rivestita con della carta da forno e lasciamo crescere l’impasto, coperto da un canovaccio, per 4 ore circa.

Conclusione

Successivamente portiamo un panetto su un tavolo da lavoro pieno di semola di grano duro e riempiamo la superficie di farina in modo abbondante. Stendiamo con le mani e successivamente portiamola nella teglia che andremo ad infornare. Stendiamo la pasta fino a coprire tutta la teglia e saliamola.

Dopodiché sulla superficie aggiungiamo delle sottili chips crude di patate, realizzate con una mandolina, precedentemente messe a bagno per 2 ore in acqua fredda. Ovviamente prima di posarle sulla pizza asciughiamole accuratamente. Successivamente versiamo l’olio in maniera generosa ed un pizzico di sale.

Facciamo la stessa cosa anche con gli altri panetti.

Inseriamo tutto in un forno statico precedentemente riscaldato. Accendiamo il grill e lasciamo cuocere per 16 minuti ad una temperatura di 250 gradi.

Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...