Pizza finta, ma buonissima: un’idea per cena con un ingrediente segreto!

finta pizza velocissima unidea per 1

La finta pizza è l’idea per cena che ancora vi mancava! Pronta in meno di 30 minuti, cuoce in padella e ha un ingrediente segreto che rende questa ricetta davvero geniale! Azzererete i tempi di lievitazione, perché la base viene realizzata con le patate, ma scegliete quelle a pasta gialla che meglio si prestano per questa preparazione!

Seguite i consigli di Non Solo Riciclo e porterete gioia in tavola e in famiglia: i piccini impazziranno, i grandi la condiranno in maniera sfiziosa con tonno, olive o parmigiano. Insomma, tutti saranno entusiasti per questo piatto che vi regalerà un momento di vera convivialità! Se poi desiderate fare bella figura, offritela come aperitivo ad incontro con gli amici di sempre! Ne saranno estasiati!

Curiose di sapere come fare? Iniziamo!

finta pizza velocissima unidea per 1

Finta pizza velocissima: ingredienti e preparazione

Per questa finta pizza le dosi per 4 persone sono:

  • passata di pomodoro. 8 cucchiai
  • patate medie a pasta gialla, 5
  • olio extravergine d’oliva, 4 cucchiai
  • mozzarella, 180 g
  • origano, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.

Lavate le patate, tamponatele, pelatele e affettatele sottilmente con la mandolina, per avere tutte fettine dello stesso spessore. Risciacquatele sotto il getto del rubinetto, asciugatele con un panno pulito.

Versate un filo d’olio in una padella larga e capiente, accendete il gas e fatelo scaldare, quindi sistemate le fettine, sovrapponendole le une sulle altre a raggiera. Dovete realizzare due strati almeno in modo da creare una base solida. Coprite con il coperchio e cuocete a fiamma vivace per 10 minuti almeno o finché non si formerà una crosticina compatta. Nel mentre, tagliate la mozzarella a dadini.

Togliete il coperchio e ricoprite il tutto con il pomodoro e il formaggio, aggiustate sale e pepe, cospargete con l’origano. Coprite nuovamente e proseguire la cottura per altri 7/8 minuti.

Spegnete il fuoco e lasciate riposare la finta pizza per qualche minuto prima di potarla in tavola.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...