Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Polpette alla parmigiana: un modo favoloso per mangiare le melanzane!

Squisite polpette alla parmigiana ripiene di carne, melanzane e formaggio filante. Sono un secondo piatto perfetto e delizioso da presentare per una cena con amici o un pranzo in famiglia.

Ideali per il pasto di grandi e piccini, possono essere una invitante alternativa per far mangiare le melanzane ai bambini, solitamente poco propensi a consumare le verdure! Curiose di scoprire la ricetta delle polpette alla parmigiana? Allora non perdete altro tempo e tuffatevi nella bontà!

Polpette alla parmigiana

Polpette alla parmigiana: un modo originale per mangiare la carne!

Per preparare queste polpette vi occorreranno:

  • carne macinata, 500 gr
  • uova, 2
  • pane raffermo senza crosta, 2 fette
  • melanzane, 2
  • parmigiano grattugiato, 100 gr
  • passata di pomodoro, q.b.
  • aglio, 1 spicchio
  • mozzarella, 150 gr
  • sale, q.b.
  • pepe nero macinato, q.b.
  • olio extravergine di oliva, q.b.
  • olio di semi di girasole o arachidi, per friggere

Iniziate mettendo le due fette di pane a bagno nell’acqua. Poi, dedicatevi alle melanzane, quindi lavatele, tagliate le estremità, riducete a cubetti e mettetele in ammollo con acqua e sale per circa 30 minuti.  Trascorso il tempo, scolatele ed asciugatele con un canovaccio da cucina pulito.

Successivamente, aggiungete l’olio di semi in una pentola capiente, accendete il gas, non appena inizia a sfrigolare, abbassate la fiamma al minimo e friggete le melanzane.

Appena cotte trasferitele su un piatto rivestito con un foglio di carta assorbente. A questo punto strizzate bene il pane e versatelo in una ciotola. Aggiungete, quindi, la carne macinata e le uova, (leggermente sbattute) con sale e pepe e mescolate il tutto. In ultimo, incorporate anche il parmigiano grattugiato, le melanzane ed impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

LEGGI ANCHE:  Ecco alcuni metodi semplicissimi per creare la testiera del vostro letto in pochissimo tempo e con pochissima spesa

Iniziate a formare delle polpette facendo attenzione a ricavare un incavo al centro di ogni polpetta in cui posizionerete un pezzetto di mozzarella. Richiudete, formando delle palline e trasferitele in frigorifero.

Prendete nuovamente una pentola capiente, fate soffriggere lo spicchio d’aglio in olio extravergine di oliva. Quindi, aggiungete la passata di pomodoro, regolate con poco sale e fate cuocere per 5-10 minuti a fuoco medio.

Trascorso il tempo unite le polpette e lasciatele andare a fuoco basso per altri 15 minuti con il coperchio. Al termine servite su un piatto di portata ben calde! Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...