Polpette di finocchio al forno: buone leggere e sane

Polpette di finocchio al forno: buone leggere e sane

I vostri bambini non amano le verdure? Potete cucinare per loro, delle polpette di finocchi al forno, davvero molto buone e molto leggere.

Polpette di finocchio al forno

Ingredienti:

Per preparare delle polpette di finocchi al forno, avrete bisogno di:

  • 100 grammi di pane grattugiato
  • 60 grammi di ricotta
  • 15 grammi di prezzemolo fresco grattugiato
  • 2 finocchi
  • 1 uovo
  • Q.b. di olio extravergine di oliva e di sale fino da cucina
  • Q.b. di noce moscata.

Le dosi indicate sono per 14 polpette.

Procedimento: preparare i finocchi

Prendere entrambi i finocchi , sciacquarli sotto l’acqua corrente fresca e con un coltello, tagliarli in più parti. Riempire una pentola con abbondante acqua, condita con un pizzico di sale e farli cuocere per 10-15 minuti.

Togliere i finocchi della pentola, eliminare l’acqua di cottura e quando saranno freddi, ridurli in crema con il frullatore ad immersione.

Fare il composto

In una bacinella abbastanza capiente, versare la crema di finocchi ed aggiungere, la ricotta, un uovo intero, un po’ di noce moscata, un pochino di sale fino da cucina e il prezzemolo fresco tritato.

Amalgamare il tutto ed inserire insieme al composto, una parte del pane grattugiato.

Dare la forma alle polpette

Prelevare una parte del composto con le mani e creare delle piccole sfere. Inserire il resto del pane grattugiato in una fondina e rotolare al suo interno le polpette.

In che modo cucinare le polpette di finocchi al forno: infornare

Coprire il fondo di una pirofila con un pezzo di carta da forno ed ungerla leggermente con un filo di olio extravergine di oliva. Sistemare sopra le polpette, condire con dell’altro olio  e fare cuocere in forno preriscaldato ad una temperatura di 200°C per 15 minuti.

LEGGI ANCHE:  Pane al cioccolato: le irresistibili baguette viennesi, morbidissime!

Capovolgere le polpette dall’altro lato, a metà cottura. Servire in tavola con un contorno fresco di stagione.

Buon appetito a tutti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...