Polpette di miglio: Una bontà vegana da leccarsi i baffi!

polpette di miglio vegane e AdobeStock 366912067

Polpette di miglio: Una bontà vegana da leccarsi i baffi!

Con l’avvicinarsi della stagione autunnale torna la voglia di mettersi ai fornelli a cucinare e anche il desiderio di sperimentare nuovi sapori e nuove ricette. Ecco perchè oggi vi presentiamo la ricetta per cucinare le polpette di miglio. Adatto a tutti anche e soprattutto a chi segue la dieta vegana o per chi deve mangiare senza glutine. Il loro sapore è intenso e molto particolare grazie alle erbe aromatiche e certamente è un piatto da provare se volete capire di cosa stiamo parlando. Facile e veloce da preparare. Di seguito troverete tutti gli ingredienti da acquistare e il procedimento da seguire per realizzare queste gustosissime polpette.

Polpette di miglio: Una bontà vegana da leccarsi i baffi!

Polpette di miglio: Una bontà vegana da leccarsi i baffi!

Ingredienti

  • 1 patata
  • 550 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 zucchina
  • sale
  • pepe
  • un ciuffetto di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai  salsa di soia
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 1 cucchiaio di fiocchi di patate
  • olio per friggere
  • 2 cucchiai rasi di amido di mais

Procedimento

Prendete una padella antiaderente e senza aggiungere olio, mettete dentro il miglio per farlo tostare. Girate più volte per almeno 4 minuti. Una volta eseguita la tostatura, prendete una pentola con i bordi alti, versate 550 ml di acqua e mettete il miglio. Accendete e coprite il tutto con il coperchio. Portate a bollore e poi proseguite la cottura per circa 15 minuti.

Nel frattempo peliamo e tagliamo a dadini una patata e un zucchina. Poi prendete una padella e mettete un filo d’olio, unite le zucchine e un pizzico di sale. In un’altra padella fate la stessa cosa con la patata, aggiungendo però anche un cucchiaino di paprika.

LEGGI ANCHE:  Pizza finta, ma buonissima: un’idea per cena con un ingrediente segreto!

Una volta che avete cotto tutto, prendete una terrina di grandi dimensioni e versate prima di tutto il miglio tostato e bollito. Poi aggiungete anche le zucchine e le patate. Aggiungete il prezzemolo tritato, il sale, un po’ di pepe e due cucchiai di salsa di soia. Come ultimo ingrediente mettete l’aglio tritato. Ora con un cucchiaio di legno da cucina, girate il tutto per amalgamarlo per bene.

A questo punto aggiungete un cucchiaio di fiocchi di patate e 2 cucchiai di amido di mais e mescolate il tutto per rendere il composto omogeneo. Prendete una pentola e fate scaldare l’olio che deve friggerle, intanto preparate le polpette con le mani e mettete a friggere fino a quando non saranno dorate su tutta la loro superficie.

Le vostre polpette di miglio sono pronte, potete servirle in tavola accompagnandole con le vostre salse preferite. Buon appetito.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...