Polpette di quinoa e ceci: la ricetta leggera e veloce

Polpette di quinoa e ceci: la ricetta leggera e veloce.

In questi giorni lunghi e strani di reclusione forzata cucinare qualcosa di insolito e stuzzicante può essere un’ancora di salvezza sia per voi che per la famiglia.

Si passa un’oretta divertente, leggera, magari insieme ai piccoli di casa: è un’occasione per divertirsi e anche per imparare qualcosa.

Una ricetta giusta per tutto questo può essere quella delle polpette di quinoa e ceci che ti proponiamo qui sotto. Va benone per i vegetariani, ma è buona e sfiziosa anche per tutti gli altri.

Queste polpette o crocchette che dir si voglia si possono cuocere sia in forno che in padella e richiedono quasi solo tre ingredienti: ceci, quinoa e un po’ di latte di soia.

A dar sapore al tutto, poi, un bel soffritto leggero, fatto con una carota, un sedano e una cipolla.

Polpette di quinoa e ceci: la ricetta leggera e veloce

La quinoa

Si tratta di un cereale che viene dal Sud America e che vanta grandi proprietà nutritive. Contiene proteine e poche calorie, inoltre è molto digeribile e va bene per un gran numero di ricette.

Di quinoa ce ne sono due varietà, quella bianca e quella rossa. Delle proteine s’è detto, ma è anche ricca di fibre e minerali, come fosforo, ferro, magnesio e zinco. Tra l’altro è anche priva di glutine, il che la rende bene accetta a chi soffre di celiachia.

Per delle polpettine ancora più leggere, la cottura migliore è al forno. In tal caso le puoi insaporire con un po’ di parmigiano grattugiato, così saranno croccanti fuori e morbide dentro, deliziose.

Gli ingredienti

Ti servono questi ingredienti: 50 grammi di quinoa; 130 grammi di ceci in lattina; una carota; una costa di sedano; una cipolla; un cucchiaio di latte di soia; del curry; prezzemolo; pangrattato gluten-free.

LEGGI ANCHE:  Tortine al cocco e yogurt: leggere, veloci e gustose, solo 190 calorie!

Procedi così

Nel mentre fai cuocere la quinoa, prepara il soffritto tagliando finemente il sedano, la cipolla e la carota. Fa’ andare le verdurine in una padella bagnata con un filo d’olio, fino a che non avranno preso una bella doratura.

Adesso sminuzza i ceci col robot di cucina, aggiungendo un cucchiaio di latte di soia e aggiustando di sale.

Quando la quinoa è pronta, le versi in una scodella e la fai raffreddare, dopodiché la condisci con i ceci frullati, il curry e il soffritto di carota e cipolla.

Aggiusta di pepe e sale e poi amalgama per bene il tuo “impasto” di quinoa, ceci e curry. Quando la massa avrà la consistenza giusta forma con le mani delle polpettine, passale nel pangrattato e poi le fai andare in padella con un filo d’olio fino a che non assumono un bel colore dorato.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...