Polpette di ricotta e spinaci: velocissime, buone, appetitose!

polpette di ricotta e spinaci polpette di ricotta e spinaci polpette

Polpette di ricotta e spinaci: rapide, buone, appetitose!

Polpette di ricotta e spinaci. La nostra passione sono le polpette. Piacciono a tutti, sono sfiziose, allegre, divertenti. Vanno bene per tutta la famiglia, si preparano quasi sempre in maniera molto rapida e semplice e spesso con pochissimi ingredienti.

polpette di ricotta e spinaci polpette di ricotta e spinaci polpette

E poi sono versatili. Qualunque ricetta di polpette si presta infatti a molte variazioni, a seconda di quello che c’è in frigo e della fantasia del cuoco.

Ma veniamo alle nostre polpette ricotta e spinaci.

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono questi: 250 grammi di ricotta; quattro o cinque fette di pane raffermo; latte q.b.; farina q.b.; circa quattro cucchiaiate di pecorino grattugiato; quanto basta di pangrattato; due uova; un etto di spinaci freschi; olio extravergine di oliva q.b.; sale fino q.b.

La preparazione

La prima cosa da fare è pulire e lavare gli spinaci, che vanno poi sbollentati in una pentola d’acqua per circa sette minuti, dopodiché si scolano e si sminuzzano in maniera non troppo accurata e si lasciano freddare.

Quindi si prende una boule e ci si versa il latte, dopodiché ci si ammollano per qualche minuto le nostre fette di pane.

Quando il pane si è ammorbidito, lo si passa in una ciotola più grande e ci si uniscono la ricotta, la farina, il sale, il pecorino grattugiato, le uova e una spolverata di pangrattato.

Il tutto va impastato con le mani e piuttosto velocemente; in seguito si aggiungono gli spinaci e si amalgama bene tutto quanto fino a che l’impasto diventa liscio, omogeneo e compatto.

Il passo successivo è dar forma alle polpette e disporle sopra una teglia su cui avrete versato un filo d’olio, poi si mettono a cuocere in forno a 180 gradi per circa 25 minuti.

LEGGI ANCHE:  Saccottini cuor di mela: soffici, gustosi e con solo 190 Kcal!

Queste deliziose polpettine vanno gustate ancora belle calde.

Buon divertimento e buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...