polpette di ricotta e spinaci AdobeStock 23165745

Polpette di spinaci e ricotta al sugo: leggere e gustose

Polpette di spinaci e ricotta al sugo: leggere e gustose

Le polpette sono spesso la soluzione ideale per la carne avanzata e per evitare di gettare avanzi rimasti nel frigorifero. Quelle che vi proponiamo oggi invece sono adatte a chi non ama la carne. A base di verdura, gli spinaci saranno i padroni assoluti di questa ricetta che, uniti all’armonia del formaggio grattugiato e al velluto della salsa di pomodoro, vi faranno assaporare una vera squisitezza. Di seguito troverete l’elenco completo degli ingredienti che vi servono e il procedimento da seguire per realizzare questo piatto nel migliore dei modi.

Polpette di spinaci e ricotta al sugo: leggere e gustose

Polpette di spinaci e ricotta al sugo: leggere e gustose

Ingredienti

  • 280 g di ricotta vaccina
  • 100 g di spinaci lessi ben strizzati
  • 400 g di salsa di pomodoro
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 30 g di pangrattato
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe

Procedimento

Per prima cosa prendete una pentola dai bordi alti e mettete a bollire gli spinaci. Una volta lessati, scolateli e lasciateli raffreddare. Una volta terminata questa operazione, strizzate per bene gli spinaci con le mani, poi appoggiandovi ad un tagliere, tritateli e poi metteteli in una terrina abbastanza capiente.

Nella terrina poi aggiungete della ricotta vaccina, un uovo, il formaggio, il pan grattato, pepe e sale. Mescolate per bene per amalgamare gli ingredienti nel modo giusto e ottenere un composto omogeneo. A questo punto aiutandovi con un cucchiaio o semplicemente con le mani, formate delle polpettine e mettetele da parte per qualche minuto.

Ora iniziate a preparare il sugo prendendo 400 ml di salsa di pomodoro, al quale aggiungerete il sale e l’olio. Fate cuocere qualche minuto poi aggiungete le polpette al sughetto e lasciate cuocere da un lato per 5 minuti, poi giratele dall’altra parte e proseguite la loro cottura ancora per 10 minuti mettendo il coperchio e  a fiamma bassa.

LEGGI ANCHE:  Lasagna golosa: scopri con noi come realizzarla, conquisterà tutti!

Le vostre polpette così sono pronte per essere servite. Se lo desiderate potete accompagnare il tutto con purè di patate. Ora non ci resta che augurarvi buon appetito.

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!