Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Polpette morbide e perfette: il segreto non è il latte ma…

Pubblicità

Polpette morbide e perfette: il segreto non è il latte ma…

Uno dei vostri piatti preferiti sono le polpette, ma non sapete come fare ad averle sempre morbide? Ecco di seguito qualche consiglio utile.

Polpette morbide e perfette

 

Pubblicità

Quale tipo di pane usare

Se si vogliono ottenere delle polpette morbide, viene consigliato di usare la parte morbida del pane integrale, invece di quello classico, fatto con farina di tipo 0.

Il pane prodotto con la farina di tipo 0, farà diventare più dure le vostre polpette.

Inzuppare la mollica di pane nel latte o nell’acqua

E’ consigliabile utilizzare solo la mollica di pane, precedentemente immerso nel latte. Poi spremere la mollica con le mani e mescolarla insieme alle uova e alla carne. In questo modo si otterranno così delle soffici polpette.

Dosare accuratamente gli ingredienti

Durante la preparazione delle polpette altra cosa molto importante è saper dosare il numero di uova da usare. E’ consigliato unire al composto per prepararle, un uovo ogni 300 massimo 400 grammi di carne trita.

Pubblicità

Inserire troppe uova, potrebbe compromettere il risultato finale, infatti se si mettono più uova di quanto previsto dalla ricetta, si formerebbe un impasto molle e una volta immerso nell’olio si sfalderebbe tutto.

Unire le patate lessate o la ricotta

Un segreto che vi permetterà di ottenere delle soffici polpette è quello di unire al resto del composto anche delle patate lessate in acqua bollente (non salata) o della ricotta fresca.

Quanto tempo e come fare cuocere le polpette

Un passaggio molto importante, quando si decide di fare le polpette in casa , è sapere per quanto tempo farle cuocere. Infatti se si fanno cuocere per troppo tempo le polpette, anche se preparate ad arte e quindi con un impasto perfetto, possono indurirsi, quindi, dovrete lasciarle dorare all’esterno con una fiamma medio alta in modo che rimangano soffici al loro interno.

Potete cucinare con diversi metodi che vanno dalla frittura alla cottura in forno o in umido. Prima di iniziare con la fase di cottura, bisogna assicurarsi che le polpette siano ben omogenee, in questo modo eviterete che si possano aprirsi. In caso di un impasto con eccesso di uova (quindi particolarmente morbido) aggiungere del pangrattato.

Buona preparazione a tutti!

 

 

 


Potrebbe interessarti anche...