Fai Da Te

Polpette sì, ma di lenticchie: facilissime, squisite e dietetiche!

Le polpette sì, piacciono a grandi e piccini, ma troppa carne non è sempre salutare! Come rimediare per un pieno di proteine? Con le lenticchie, ovviamente! Ricche di sali minerali e vitamine, contengono molte fibre e contribuiscono a diminuire lo stimolo della fame saziando velocemente. Quindi sono anche dietetiche, che desiderare di più? Perfette da presentare per un aperitivo virtuale o a casa con gli amici, come secondo piatto sfizioso, sono teneri e saporiti bocconcini che si preparano e spariscono in un secondo. Non resteranno che le briciole. Curiose? Iniziamo!

Credit: foto

Polpette sì, ma di lenticchie: ingredienti e preparazione.

Per queste polpettine sfiziosissime, procuratevi:

  • parmigiano grattugiato, 60 gr
  • patata media, 1
  • lenticchie secche, 50 gr
  • uova, 2
  • pangrattato, q.b.
  • spicchio d’aglio, 1
  • olio di semi di girasole
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.

Mettete le lenticchie in ammollo in acqua fredda per il tempo riportato sulla confezione. Scolatele e sciacquatele. Ponetele, quindi, in una padella antiaderente con due dita di acqua e fatele cuocere a fiamma bassa per circa 1 ora. Quindi sgocciolatele e lasciatele raffreddare.

Sbucciate la patata e lessatela per 15 minuti, attendete che intiepidisca per pelarla e tagliarla a pezzi.

In una ciotola sbattete le uova con una presa di sale, usate la forchetta, poi lasciate da parte.

Inserite in un mixer da cucina le lenticchie, la patata, il parmigiano grattugiato, lo spicchio di aglio sbucciato, regolate sale e pepe. Frullate per ottenere un composto compatto e omogeneo e con questo formate tante piccole polpettine.

Prendetene una alla volta e passatela prima nell’uovo e poi nel pangrattato.

Disponetele in un vassoio o un piatto piano, ben distanziate tra loro. Poi in una padella antiaderente scaldate l’olio e quando arriva a temperatura mettetene a friggere poche alla volta, girandole per farle dorare su tutti i lati.

Quando diventeranno croccanti e dorate, scolatele con la schiumarola e adagiatele su di un piatto rivestito con carta assorbente, per eliminare l’olio in più. Servite ben calde e, se preferite, accompagnatele con un’insalata verde o con una salsina particolare! Buon appetito!

Credit: foto

Articoli recenti

Beautiful, anticipazioni 13 agosto: Finn informa Ridge che Steffy è andata a trovare Liam in carcere. Il Forrester, però, accusa solo Bill per la morte di Vinny

Beautiful, anticipazioni 13 agosto: in questa puntata rivedremo in scena Finn, ovviamente anche lui coinvolto…

51 minuti fa

Arredamento farmhouse: Tantissime ispirazioni in stile “casa della nonna”

L'Arredamento Farmhouse è una vera e propria aggiunta di stile, un po' come le case…

51 minuti fa

Spalmo i fiori di zucca sulla mozzarella e avvolgo nella pasta sfoglia | Antipasto veloce in pochi minuti!

Che ne dici di preparare un antipasto veloce e leggero ripieno di fiori di zucca?…

2 ore fa

Oltre ad essere buona è anche dietetica! La torta divina prepari in 15 minuti. Solo 110 calorie

Oltre ad essere buona, una torta dovrebbe anche essere bella, se poi fosse pure dietetica,…

3 ore fa

Il semifreddo all’albicocca che prepari in pochi minuti! Ricetta senza uova e senza cottura!

Il semifreddo all'albicocca che prepari in pochi minuti! Ricetta senza uova e senza cottura! Uno…

4 ore fa