Pomodori al forno con un ripieno insolito: un piatto incredibile!

pomodori al forno ripieni di 1

Pomodori al forno con un ripieno insolito: un piatto incredibile!

Semplice da preparare, a base di soli ingredienti genuini e di facile reperibilità, hanno una resa versatile: potete servirli come antipasto ad una cena con gli amici di sempre per offrire loro un piatto originale e gustoso, oppure come contorno saporito e nutriente, dalla resa davvero piacevole per il palato e per gli occhi!

Dovrete avere solo un’accortezza: ricordate che la farcitura non si gonfia in cottura, quindi ricolmateli in modo da rendere corposo e pieno l’effetto finale. Non lasciateli dorare eccessivamente, perché potrebbero risultare poi un po’ mollicci. Aromatizzateli con spezie a piacere, o se preferite, con verdure o prosciutto a dadini.

Conservateli per due giorni in frigorifero, potete consumarli anche freddi, sono spaziali comunque!

Curiose di sapere come procedere? Iniziamo!

pomodori al forno ripieni di 1

Pomodori al forno ripieni di frittata: ingredienti e preparazione

Per questo piatto sfizioso, procuratevi:

  • uova, 4
  • pomodori tondi grandi, 4
  • sale, q.b.
  • erbe aromatiche a piacere ,q.b.
  • parmigiano reggiano, 70 g
  • olio extravergine d’oliva, q.b.

Preriscaldate il forno a 200°. Foderate con la carta apposita la leccarda e tenete a portata di mano.

Lavate i pomodori, tamponateli e divideteli a metà in senso orizzontale. Scavate il loro interno, prelevando la polpa, ma mantenendovi 1 centimetro dal bordo. Asciugate l’interno con la carta assorbente. Sistemateli ben distanziati sulla teglia.

Con una mandolina, tritate le erbe aromatiche.

Rompete le uova in una ciotola larga e capiente, aggiungete le spezie, il parmigiano, salate e sbattete con i rebbi di una forchetta.

Riempite i pomodori con il composto di frittata, abbiate cura di arrivare quasi fino alla superficie, spolverate con abbondante parmigiano e irrorate con un filo d’oblio.

LEGGI ANCHE:  Rotolo al caffè senza cottura: pronto in pochi minuti e buonissimo!

Infornate per 15 minuti, dovrete vedere formarsi una leggera crosticina dorata.

Sfornate e lasciate intiepidire leggermente.

Serviteli ancora caldi e fumanti, oppure attendete che raffreddino completamente, sono deliziosi in ogni caso.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...