Pomodori congelati: un ottimo modo per conservarli e usarli così!

pomodori congelati guarda che sugo pomodori congelati

Pomodori congelati: un ottimo modo per conservarli e usarli così!

Sai che è possibile creare un un sugo delizioso anche con i pomodori congelati? Senza scongelarli, utilizzando dei pomodori San Marzano, potrai realizzare un sugo in cui fare la scarpetta sarà d’obbligo.

Intanto è utile sapere che quando ti soverchiano dei pomodori maturi e non hai nessuna intenzione di usarli un ottimo modo, e soprattutto veloce, per conservarli è quello di congelarli. Basterà lavarli per bene, l’ideale è mettere nell’acqua un po’ di bicarbonato e dopo averli sciacquati ed asciugati riporli in un sacchetto per freezer e congelarli.

Pomodori congelati

Questo sugo da cuocere in padella, saporito ma genuino, sarà perfetto per mangiare delle bruschette diverse e gustose.

Gli ingredienti che occorrono sono davvero pochi e realizzarlo sarà molto semplice.

Ti leccherai i baffi. Letteralmente!

Pomodori congelati? Guarda che sugo filante ti preparo!

Vediamo subito quali sono gli ingredienti che dobbiamo usare:

  • 1 cipolla
  • 1 kg di pomodori San Marzano congelati
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.
  • Scamorza a julienne
  • pepe q.b.
  • basilico q.b.

Procedimento

Prima di tutto portiamo i pomodori congelati in un piatto capiente. Dopodiché tagliamo a fette, su un tavolo da lavoro, una cipolla.

A questo punto adagiamo una padella su un fuoco e versiamo dentro l’olio d’oliva. Portiamo nella padella la cipolla e qualche foglia di basilico e cominciamo a mescolare, appena la cipolla avrà un colore ambrato inseriamo i pomodori e copriamo la padella con il suo coperchio, facciamo cuocere per circa 5 minuti, sempre a fuoco medio.

Allo scadere del tempo eliminiamo il coperchio e amalgamiamo, con delicatezza, tutto il composto. Successivamente con le pinze da cucina possiamo eliminare facilmente la buccia del pomodoro e le foglie di basilico per poi continuare a cuocere e a mescolare.

LEGGI ANCHE:  Muffin al cioccolato con farina di riso: ricetta veloce e salutare!

Chiudiamo ancora una volta la padella per qualche minuto. Dopodiché quando tutto apparirà omogeneo e decisamente sugoso aggiungiamo un pizzico di pepe e aggiustiamo di sale per poi amalgamare tutti gli ingredienti. Lasciamo restringere per bene il sugo e quando ha raggiunto una bella consistenza non resta che condirci la pasta.

Per delle fantastiche bruschette: aggiungere la quantità che preferiamo di scamorza a julienne.

Quando il formaggio si sarà sciolto e sarà diventato filante togliamo la padella dal fuoco.

Il nostro sugo i è finalmente pronto.

Adesso prendiamo le nostre bruschette e gustiamoci questa meraviglia. Questo sugo è ottimo anche per realizzare una fantastica torta rustica con la pasta sfoglia, in questo caso dopo aver inserito in una teglia la pasta sfoglia, farla cuocere per 10 minuti circa sotto il forno a 180 gradi, tiriamo fuori dal forno e mettiamo il nostro sugo e poi ricopriamo di parmigiano e scamorza a julienne. Ultimiamo la cottura per altri 10 minuti e gli ultimi 3 o 4 minuti lasciamo sotto il grill. Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...