Prendi le pesche e mettile nella sfoglia: facile e veloce e golosissimo!

Lo strudel di pesche è un dolce estivo e fresco, una versione molto semplice e veloce del tradizionale dessert austriaco!
Ideale a fine pasto e per rendere speciale il vostro pranzo, conquisterete il palato di tutti! Perfetto anche come pausa a metà giornata, per ricaricare il corpo di tutta l’energia di cui ha bisogno! Accompagnatelo con una pallina di gelato, sarà delizioso! E se non avete voglia delle pesche, potete sostituirle con la frutta che più amate! Curiose? Iniziamo!

Strudel di pesche

Strudel di pesche: la ricetta semplice per avere l’estate a tavola!

Per questa ricetta, procuratevi:

Per la base:

  • pasta sfoglia, 250 g
  • pangrattato, 2 cucchiai

Per la farcitura:

  • zucchero, 120 g
  • limone, 1/2
  • zenzero in polvere, 1 cucchiaino
  • pesche, 3

Per la guarnizione:

  • zucchero a velo, q.b.
  • zucchero, 1 cucchiaio
  • uovo, 1

Accendete il forno 170°. Foderate una teglia rettangolare con la carta apposita, bagnatela e strizzatela bene prima di procedere, in questo modo aderirà perfettamente alla base e al fondo. In alternativa, potete ungerla e imburrarla o infarinarla.

Lavate e tagliate a pezzettini le pesche. Trasferitele in una ciotola e ricopritele con lo zenzero e lo zucchero.
Lavate mezzo limone, grattugiatelo e spremetelo. Aggiungete la scorza e il succo nella ciotola, mescolate bene tutti gli ingredienti e lasciateli riposare per alcuni minuti. Dedicatevi alla preparazione della base. Qui trovate la ricetta per realizzare una sfoglia perfetta! Se preferite preparare la base con la pasta fillo, cliccate qui; infine potete optare per la pasta matta, velocissima e pratica.

Stendete sul piano di lavoro la pasta che avete scelto di realizzare e ricopritela con il pangrattato, facendo attenzione a lasciare liberi i bordi. Farcitela con le pesche e al termine, chiudete lo strudel partendo dai bordi laterali fino al centro e trasferitela nella teglia.

LEGGI ANCHE:  La Pizza di semola: una delle più soffici che tu abbia mai assaggiato!

Una volta chiusa completamente, con un coltello praticate dei tagli sulla superficie.

In una ciotola, sbattete l’uovo e spennellatelo sulla superficie del vostro dolce.
Spolverate con lo zucchero e infornate per 30 minuti. Servitelo decorato con lo zucchero a velo e accompagnato da una pallina di gelato alla crema, per un tocco di freschezza in più! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...