Preparo questi biscotti Biscotti senza farina | Solo due ingredienti, con 60 calorie!

biscotti senza farina con soltanto biscotti 2 ingredienti

Preparo questi biscotti Biscotti senza farina | Solo due ingredienti, con 60 calorie!

Biscotti senza farina con soltanto due ingredienti. Biscotti dietetici: sembra una contraddizione in termini, ma non è così. Già, perché con la ricetta che ti proponiamo qui di seguito si può fare il “miracolo” di preparare biscotti buonissimi ma anche leggeri e con pochissime calorie.

Avvertenza importante: le 60 calorie dichiarate si riferiscono al singolo biscotto. Se ve li scofanate tutti quanti, l’aspetto dietetico della ricetta va a farsi benedire…

biscotti senza farina con soltanto biscotti 2 ingredienti

Non contengono né uova né latte né glutine, dunque sono adattissimi anche alla dieta di chi soffre di qualche intolleranza alimentare.

Ma veniamo alla ricetta, come al solito distinta in ingredienti e preparazione.

Biscotti senza farina. Gli ingredienti

Per circa dieci biscotti servono questi ingredienti (appena due, come da titolo) in queste quantità: 90 grammi di mandorle macinate e tre cucchiai di sciroppo d’acero (volendo li potete servire con una bandierina canadese…).

La preparazione

La preparazione è davvero elementare, quasi puerile. Ma chi l’ha detto che una ricetta per essere buona deve anche essere complicata?

E dunque. In primis si mettono le mandorle tritate in una ciotola e poi ci si versa sopra lo sciroppo d’acero, dopodiché si mescola con cura.

Occorre lavorare il composto, possibilmente con un cucchiaio di legno, fino a che non acquista una bella consistenza compatta.

Fatto questo, bisogna prendere una teglia da forno e poi rivestirla con la carta apposita, dopodiché ci si adagiano sopra i nostri biscotti, formati prendendo ogni volta un po’ di impasto con un cucchiaino e poi lavorandolo con le mani. I biscotti andranno schiacciati leggermente, una volta depositati sopra la teglia.

LEGGI ANCHE:  Spiedini allegri salmone e verdure: leggerissimi e digeribili.

A quel punto non rimane che metterli in forno preriscaldato a 170 gradi per una decina di minuti.

Prima di portarli in tavola, i biscotti si devono freddare. Volendo si possono spolverare con una bella nuvola di zucchero a velo, ma dipende dai gusti.

Buon divertimento e buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...