Preparo questo dessert ai miei bambini in 5 minuti | E’ senza zuccheri aggiunti ed è buonissimo!

1 tavoletta di cioccolato e AdobeStock 83007085

Per questo dolce freschissimo, basta 1 tavoletta di cioccolato, meglio se fondente, ma se preferite quello bianco o al latte, potete variare la ricetta.

A dire il vero potete usare proprio quello che vi avanza in frigorifero o in dispensa, a seconda delle vostre abitudini di conservazione o miscelarli tra loro, ciò che conta è che il peso totale sia di 150 grammi.

Con queste dosi, preparerete un dolce freschissimo per 3 persone, senza forno, in pentolino, una specie di budino, ma non vi servirà la gelatina. Provate questa versione leggerissima e salutare a base di solo amido di mais e latte vegetale.

Realizzerete così, in un baleno, uno snack genuino per i vostri bambini, i miei ne vanno matti e me lo chiedono sempre!

Tenete conto, però, che come ogni delizia che si rispetti, necessita di un certo tempo per rassodarsi e raffreddarsi e dovrà sostare in frigorifero per 3 almeno prima di essere servito.

Per questo, mi ritrovo sempre a prepararlo la sera tardi, quando dormono, per non essere assillata dalla stessa domanda ripetuta mille volte: “quando è pronto, mamma?”.

Ecco, allora, io mi metto al lavoro e voi che aspettate ancora? Iniziamo!

1 tavoletta di cioccolato e AdobeStock 83007085

 

1 tavoletta di cioccolato e poco altro: la ricetta del dolce vegano che fa felice mamme e bambini

Per questa ricetta procuratevi:

  • latte vegetale (mandorla, riso, etc…) 380 ml
  • cioccolato (fondente se volete una ricetta con pochi zuccheri), 150 g
  • amido di mais o fecola di patate, 15 g
  • olio d’oliva o di semi, q.b. per spennellare

Decidete voi se realizzare un’unica forma e più stampini e ungeteli con il pennello apposito.

Nel mixer da cucino o a coltello, riducete il cioccolato a pezzettini, più piccoli sono, prima fonderanno, tenete a portata di mano.

LEGGI ANCHE:  Con 1 arancia, 1 limone e della menta ne preparo a litri | E' ottimo anche in inverno | 30 Kcal al litro

Ora prendete un tegamino, mettete al suo interno l’amido (o la fecola) e il latte vegetale. Con il frullino, rigirate accuratamente fino a sciogliere del tutto i granelli e a disperderli nel liquido.

Ora portatelo sul fornello e accendete il gas a fiamma allegra, mescolate continuamente.

Quando il composto inizierà ad addensarsi, diventando via via sempre più cremoso, toglietelo dal fuoco e unite il cioccolato. Rigirate ancora per distribuirlo e incorporarlo perfettamente.

Ora potete versarlo nelle formine. Riponetele in frigorifero per 3 ore.

Prima di servire il vostro dolcetto, sformatelo e, se gradite, guarnitelo con della granella di nocciola o una spruzzata di panna montata.

È una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...