Prezzemolo sott’olio | Indispensabile | Tienilo sempre a portata di mano

prezzemolo sottolio con peperoncino AdobeStock 181684676

Prezzemolo sott’olio: ottimo da tenere sempre a portata di mano

Vi piacciono gli intingoli e le salsine, soprattutto se sono leggermente piccanti? Ebbene con la ricetta di oggi ve ne proponiamo una a base di prezzemolo che contiene del peperoncino. Il suo gusto è sorprendente e anche la sua preparazione è semplice, bastano infatti pochi passaggi per riuscire a realizzarla. Vediamo tutti gli ingredienti necessari e il procedimento.

prezzemolo sottolio con peperoncino AdobeStock 181684676

Prezzemolo sott’olio: ottimo da tenere sempre a portata di mano

Tempo di preparazione: 15′
Tempo di cottura: –′

Ingredienti

– Prezzemolo fresco q.b.
– Olio extra vergine di oliva q.b.
– Pepe nero in grani q.b.
– Aglio q.b.
– Peperoncino q.b

Preparazione del prezzemolo sott’olio con peperoncino

Per prima cosa prendere le foglie di prezzemolo, meglio se quelle più grandi, lavarle accuratamente con l’acqua fredda e successivamente asciugarle con la carta da cucina. Per precauzione è comunque consigliato lasciarle per un po’ all’aria per essere certi che siano completamente asciutte. Una volta fatto tutto questo, tritate le foglie e mettetele in una ciotola.

Il passo successivo è quello di aggiungere il pepe nero in grani, il peperoncino e l’aglio tritati entrambi. Ora mescolate il tutto e versatelo all’interno di vasetti di vetro. A tal proposito vi raccomandiamo di assicurarvi che i vasetti siano accuratamente sterilizzati, non basta che siano lavati e asciugati, devono proprio essere sterili.

Una volta che avete mescolato per bene e messo nei vasetti, riempiteli fino al bordo con olio extravergine di oliva. Dopo una decina di minuti rabboccate i vasetti con altro olio e assicuratevi che siano state eliminate tutte le bolle di aria presenti. Chiudere a questo punto i vasetti con i coperchietti sterilizzati e conservate i vasetti in frigo, meglio se nella parte meno fredda.

LEGGI ANCHE:  Krumiri o crumiri, i baffi del re, pronti in meno di 30 minuti

Quando li aprirete per l’utilizzo è preferibile consumare il prodotto entro un paio di giorni. Il prezzemolo sott’olio con peperoncino è senza dubbio un intingolo che vi sorprenderà e farà deliziare il palato degli ospiti ai quali offrirete questo intingolo stuzzicante. Ora non ci resta altro che auguravi buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...